Caos Griezmann: l'Atletico lo convoca e denuncia il Barcellona

Continua la saga attorno al futuro del francese, con un comunicato dei Colchoneros: "I blaugrana ci hanno mancato di rispetto".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La telenovela di calciomercato sul futuro di Antoine Griezmann continua a essere la più calda dell'estate e l'ultimo capitolo rischia di complicare ancor più la questione del passaggio del francese al Barcellona.

Dopo le parole del presidente catalano Bartomeu sull'interesse dei blaugrana per il Piccolo Diavolo, è arrivato un duro comunicato da parte dell'Atletico Madrid in cui i Colchoneros puntano i piedi.

Il 14 maggio Griezmann ci ha informato di voler lasciare il club, con l'accordo già trovato con il Barcellona. Ieri Gil e l'ad del Barça (Oscar Grau) si sono incontrati, con Grau che ha chiesto di rinviare il pagamento della clausola rescissoria e noi abbiamo detto no. Né loro né il giocatore stanno rispettando il club e i tifosi: condanniamo il comportamento del Barcellona che ha indotto Griezmann a interrompere il suo contratto clue della scorsa stagione, con gli ottavi di finale di Champions ancora da disputare. Questo viola le regole del calciomercato.

Le dure parole del club sono seguite anche con l'avviso nei confronti di Griezmann che lo obbliga a unirsi al ritiro precampionato con l'Atletico Madrid nonostante abbia già comunicato che se ne andrà durante il calciomercato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.