Milan, non solo Theo Hernandez: pronta offerta per Dijks del Bologna

Non solo Theo Hernandez. I rossoneri pensano anche al laterale olandese del Bologna per rinforzare la fascia sinistra. In Olanda assicurano: sul piatto ci sono 20 milioni di euro.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

In Olanda ne sono certi. La strategia di calciomercato portata avanti dal Milan non prevederà solo l'arrivo di Theo Hernandez, definito nelle scorse ore dal Real Madrid, sulla fascia sinistra. In quel ruolo i rossoneri, che hanno in rosa anche Laxalt, Strinic e Rodriguez, stanno puntando su un giocatore che si è messo in evidenza nella Serie A 2018/2019 con la maglia del Bologna: Mitchell Dijks.

A riportare la voce di calciomercato è il quotidiano olandese "De Telegraaf". Il Milan avrebbe apprezzato le prestazioni di Dijks, sceso in campo 28 volte tra Serie A e Coppa Italia (con due reti), con la maglia del Bologna e avrebbe messo nel mirino il 26enne di Purmerend - passato per Norwich, Heerenveen, Willem II e Ajax - per rinforzare le corsie della difesa di Marco Giampaolo per la stagione che verrà.

Per l'esterno, cresciuto in particolare nel girone di ritorno con l'arrivo di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Bologna e il passaggio della squadra emiliana al modulo che prevedeva una difesa a 4, il Milan sarebbe pronto a presentare un'offerta consistente: in Olanda, infatti, raccontano di un'operazione da 20 milioni di euro. Che non sarebbe una semplice idea, tanto che il suo agente, Dick Van Burik, sarebbe già in Italia per discutere il possibile trasferimento.

Calciomercato Milan, idea Mitchell Dijks per la difesa: gioca nel Bologna
Calciomercato Milan, idea Mitchell Dijks per la difesa: operazione da 20 milioni

Calciomercato Milan, Dijks in entrata: ma ci sono Laxalt, Rodriguez e Strinic da sistemare

Dotato di un fisico prestante (194 centimetri) e di una notevole esuberanza atletica, Dijks rappresenterebbe un'alternativa importante per Theo Hernandez - contratto quinquennale per il difensore spagnolo arrivato dal Real Madrid - e un'alternativa in caso di emergenza sulla fascia destra o al centro della difesa. Risponderebbe al profilo ideale tracciato dal nuovo corso rossonero alla voce "rinforzi". Ancora abbastanza giovane, con un ingaggio non troppo elevato, voglia di affermarsi nel panorama europeo e una minima esperienza nel calcio italiano, maturata sotto la guida di Filippo Inzaghi prima e di Mihajlovic poi.

Mitchell Dijks in azione con il Bologna: 28 presenze alla prima stagione in Italia
Mitchell Dijks in azione con il Bologna: 28 presenze e 2 reti alla prima stagione in Italia

Se l'affare Dijks dovesse andare in porto, per il Milan sarà poi tempo di sfoltire la fascia sinistra della difesa, dove con l'arrivo di Theo Hernandez gli interpreti a disposizione di Giampaolo sono già diventati quattro: se Diego Laxalt ha mercato in Italia e piace a Fiorentina e Torino, per Ricardo Rodriguez e Ivan Strinic si guarda al mercato estero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.