Stagione 2018/2019: la top 10 degli stakanovisti europei

Transfermarkt stila l'elenco dei 10 calciatori più continui nell'ultima annata. Guida Coutinho, fuori gli italiani e i calciatori di Serie A.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il talento è un fattore importante nell'economia dei top club, ma la continuità è uno degli aspetti fondamentali per massimizzare il valore dei propri calciatori. Lo dimostrano i 10 calciatori più continui della stagione 2018/2019, che hanno dimostrato di poter reggere ritmi altissimi superando le 60 presenze complessive nell'arco degli ultimi mesi.

Transfermarkt ha stilato l'elenco degli stakanovisti d'Europa, che hanno raggiunto risultati del genere attraverso il percorso con il proprio club di appartenenza e con le rispettive Nazionali. Nel conteggio è inclusa anche l'attuale Copa America, con alcuni che potrebbero addirittura incrementare il rendimento grazie alle competizioni continentali in corso di svolgimento.

Uno di questi è brasiliano: Philippe Coutinho guida la classifica e potrebbe definitivamente staccare la concorrenza qualora il Brasile dovesse arrivare in fondo al torneo che sta ospitando in queste settimane. Al momento, i verdeoro sono ai quarti di finale e si giocano un posto tra le prime 4 nella suggestiva sfida contro l'Argentina. L'elenco include i calciatori dei 15 principali campionati del mondo, questa la lista completa:

I 10 calciatori con più presenze nella stagione 2018/2019: 4 sono della Premier League
I 10 calciatori con più presenze nella stagione 2018/2019: 4 sono della Premier League

La top 10 degli stakanovisti della stagione 2018/2019

Nessuno di questi giocatori è italiano o proviene dalla Serie A, mentre sono ben 4 i rappresentanti della Premier League. In 3 hanno giocato nell'Ajax, Promes ci è appena arrivato, poi ci si divide tra Spagna e Portogallo.

Philippe Coutinho

Il fantasista del Barcellona è il calciatore con il rendimento più alto della stagione in termini di continuità. Con le sue 68 presenze ha staccato la concorrenza e potrebbe toccare le 70 se il Brasile dovesse avanzare in Copa America. Con la Seleçao ha finora disputato 14 partite nell'arco della stagione, mentre con i blaugrana è arrivato a quota 54 tra Liga, Champions League, Copa del Rey e Supercopa.

Coutinho
Coutinho guida la classifica e può ancora incrementare il bottino

Daley Blind

Al secondo posto c'è il difensore dell'Ajax, che trae beneficio dal lungo cammino dei lancieri in Champions League ma anche dal percorso dell'Olanda in Nations League. Con il club di Amsterdam ha toccato le 57 presenze, il bottino più alto della top 10, mentre con la Nazionale oranje si è fermato a 10. L'aggancio alla vetta fallisce per un solo gettone.

Blind
Blind è arrivato in semifinale di Champions League e in finale di Nations League

Eden Hazard

Trascinatore del Chelsea vincitore dell'Europa League, il belga è stato il punto di riferimento della squadra di Sarri. Entrambi hanno lasciato Londra: il tecnico è approdato alla Juventus, l'attaccante è il colpo grosso dell'estate del Real Madrid. Prima di cominciare la sua esperienza con le merengues, ha fatto registrare 52 presenze con i Blues e 14 con il Belgio.

Hazard
Hazard lascia il Chelsea da protagonista: avrà lo stesso spazio al Real Madrid?

Quincy Promes

Ha appena firmato con l'Ajax, ma l'esterno d'attacco olandese viene da una stagione decisamente intensa tra Siviglia e Spartak Mosca. Con i due club ha disputato un totale di 56 partite, di cui appena 5 in Russia. Con la maglia dell'Olanda, invece, sono arrivate 10 presenze che lo proiettano sul podio a pari merito con Hazard.

Promes
Promes è il nuovo acquisto dell'Ajax dopo una stagione intensa tra Mosca e Siviglia

Ruben Dias

Il difensore del Benfica è stato uno dei pilastri a cui si deve il titolo portoghese, ma anche il cammino in Europa League fino ai quarti di finale. Con il club di Lisbona ha raggiunto 55 presenze complessive, ma è stato determinante anche con il Portogallo nella cavalcata trionfale in Nations League: 10 presenze anche con la Nazionale.

Dias
Ruben Dias, vittorie con Benfica e Portogallo

Matthijs De Ligt

Bottino identico per uno dei calciatori più desiderati del calciomercato estivo. Il difensore dell'Ajax, che nei prossimi giorni potrebbe lasciare Amsterdam per approdare alla Juventus, è stato uno dei simboli del successo in Eredivisie e dell'incredibile semifinale di Champions League. Ben 55 presenze con i lancieri, 10 nello scacchiere della Nazionale olandese.

De Ligt
De Ligt lascerà l'Ajax dopo una stagione memorabile? La Juventus lo aspetta

Heung-Min Son

Finalista di Champions League con il Tottenham, il sud-coreano eguaglia i numeri di Son e De Ligt pur essendo il giocatore meno presente della top 10 per quanto riguarda i club. È quello più presente, invece, con la propria Nazionale. Appena 48 gettoni con la maglia degli Spurs su tutte le competizioni stagionali, mentre le partite con la Corea del Sud sono ben 17.

Son
La lunga stagione di Son è terminata con la sconfitta in finale di Champions League

Dusan Tadic

L'attaccante dell'Ajax è il secondo calciatore per numero di presenze con il proprio club, superato soltanto dal compagno di squadra Blind. Toccata quota 56 presenze con gli olandesi, a cui si aggiungono le 8 presenze con la Serbia. Il bottino di presenze con i balcanici è il più basso della top 10, condiviso con un altro calciatore della lista.

Tadic
Dusan Tadic, tra i trascinatori nell'attacco dell'Ajax

Willian

È il brasiliano ad emulare Tadic in termini di presenze in Nazionale. Anche per il calciatore del Chelsea, i gettoni con il Brasile sono appena 8. Come il serbo, fanno il paio con le 56 presenze raccolte con i Blues, con cui ha festeggiato il titolo dell'Europa League. Insieme a Coutinho, è l'unico giocatore che può ancora modificare il suo score: la Seleçao continua il suo viaggio in Copa America.

Willian Brasil
Willian è già in top 10, ma può ancora dire la sua in Copa America

Toby Alderweireld

Il secondo giocatore del Tottenham chiude la lista dei più presenti in stagione, mancando l'aggancio a Son per appena 2 partite tra club e Nazionale. Per il difensore degli Spurs, le partite disputate tra Premier League, Champions League e coppe nazionali sono 50, alle quali si aggiungono le 13 presenze con la maglia del Belgio.

Alderweireld
Toby Alderweireld chiude la lista con 63 presenze complessive

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.