Marco Simone contro Leonardo: "Ha mancato di rispetto a tutto il Milan"

L'ex rossonero si scaglia contro l'attuale direttore sportivo del PSG.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Marco Simone ce l'ha con Leonardo e non fa nulla per nasconderlo. L'ex attaccante che ha vestito la maglia del Milan dal 1989 al 1997, nonché attuale tecnico dei thailandesi del Ratchaburi FC, ha criticato aspramente il dirigente brasiliano in un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport. In particolare si è scagliato contro l'attuale direttore sportivo del PSG per la rinuncia alla creazione di una squadra B del Milan: 

Rimasi pure chiuso in un hotel una settimana, con lo staff, ad aspettare inutilmente Leonardo, che invece non mi ha mai voluto incontrare di persona. Una mancanza di rispetto assoluta. Lui sarà anche Leonardo, ma io al Milan qualcosina l’ho vinta. Lui con me si è comportato male perché il progetto non l’ha mai nemmeno guardato. Si è giustificato tirando in ballo il Fair play finanziario, ma era già stato tutto messo a bilancio

Simone ha proseguito così:

Ha provocato un danno pagato caro con la retrocessione della Primavera, che avrebbe potuto attingere giocatori dalla squadra B. Quindi in realtà ha mancato di rispetto a tutto il Milan. Peccato, perché invece Maldini di quel progetto era entusiasta. Li ho incontrati entrambi in sede, tempo dopo. C’era la panchina della Primavera da assegnare e mi è stata chiesta la disponibilità, che ho dato. Diciamo che dopo tutto il pregresso, mi sarei atteso un minimo di riconoscenza. Ma nulla. Forse questo mi ha deluso ancora di più

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.