Fabian Ruiz MVP dell'Europeo U21: il Napoli pronto a blindarlo

Il centrocampista spagnolo ha guidato la Rojita alla vittoria con due reti e altrettanti assist. Il Real Madrid lo ha messo nel mirino, ma Ancelotti punta forte su di lui per il futuro.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Fabian Ruiz non è stato solo il giocatore che ha trascinato la Spagna alla vittoria dell'Europeo Under 21, ma anche l'MVP del torneo. Un riconoscimento meritato dal giocatore del Napoli grazie alla rete nella finale contro la Germania e alle prestazioni monstre offerte contro la Polonia nella fase a gironi e contro la Francia, nella semifinale vinta dalla Rojita con un secco 4-1.

Il centrocampista del Napoli è stato protagonista di un Europeo eccezionale, fatto di intensità, qualità e leadership. Doti che aveva già lasciato intravedere nelle 40 presenze totalizzate nella sua prima stagione in Italia, impreziosite da 7 reti e 3 assist, e che hanno convinto Carlo Ancelotti a puntare con maggiore decisione sul 23enne arrivato in Serie A dal Betis Siviglia dallo scorso gennaio in avanti, quando Marek Hamsik ha salutato il San Paolo in direzione Cina per vestire la maglia del Dalian Yifang.

Proprio da Napoli sono arrivati i primi omaggi sui social per il centrocampista spagnolo, esaltato anche dai canali ufficiali della sua nazionale per la conquista della preziosa nomination attraverso un tweet. Se il club azzurro ha optato per il più classico "complimenti al nostro campione Fabian Ruiz!", un peso specifico elevato lo hanno le parole spese per il centrocampista su Twitter dallo stesso Ancelotti.

Tutta Napoli è orgogliosa di te. Io per primo. Congratulazioni Fabian.

 Fabian Ruiz festeggia il titolo di campione d'Europa Under 21 conquistato con la Spagna
Il 23enne Fabian Ruiz festeggia il titolo di campione d'Europa Under 21 con la Spagna

Napoli, che Fabian Ruiz di ritorno dall'Europeo: sirene Real, ma è centrale per Ancelotti

L'Italia ha imparato a conoscerlo lungo i primi nove mesi vissuti in Serie A, l'Italia lo ha esaltato nel corso dell'Europeo Under 21. Nella notte di Udine la Spagna ha messo in luce il suo gioiello più brillante, che il Napoli coccola in vista della prossima stagione e le big d'Europa guardano con attenzione. Su tutte, il Real Madrid. I blancos hanno messo nel mirino il centrocampista spagnolo per arricchire la mediana a disposizione di Zinedine Zidane, ma la sensazione è che Fabian difficilmente lascerà Napoli nel corso del calciomercato estivo 2019.

Fabian Ruiz esulta dopo un gol con il Napoli: il club azzurro vuole trattenerlo in Italia
Fabian Ruiz esulta dopo un gol con il Napoli: il club azzurro vuole trattenerlo in Serie A

Con la sua prestazione da 8 in pagella nella finale contro la Germania, che ha assicurato alla Spagna il quinto titolo della storia su scala continentale Under 21, Ruiz ha coronato un Europeo condito da due gol e due assist. Con quel sinistro preciso e delicato a farne una vedetta in mediana e una guida nelle azioni offensive dei suoi. Doti che a Napoli ha esibito prima sulla fascia sinistra e poi in cabina di regia. E che al San Paolo, a sentire il giocatore, sono destinati a vedere ancora a lungo.

Ancelotti mi ha fatto crescere molto, mi ha dato fiducia. Il mister è stato una persona molto importante per me, mi ha fatto crescere e giocare in molte competizioni. Il mio futuro? Ho un contratto di quattro anni, sono molto contento al Napoli. Adesso ho bisogno di riposarmi, ma al Napoli sono felice.

Parole che sembrano una risposta al corteggiamento del Real Madrid, che recentemente ha bussato alle porte del Napoli con 60 milioni di euro - il doppio della cifra versata al Betis per portare Fabian in Italia - vedendosi rispondere picche. Ruiz non ha una clausola rescissoria e questo rende ancora più solida e centrale la sua posizione in rosa. Per crescere insieme, in attesa di diventare un punto fermo anche nella nazionale maggiore della Spagna.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.