Scomparsa nel Lago di Como la giocatrice svizzera Florijana Ismaili

La calciatrice della Nazionale elvetica è dispersa da ieri pomeriggio dopo essersi tuffata da una barca con alcune amiche. Continuano le ricerche.

5 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sono ore di ansia quelle che stanno vivendo in Svizzera i cari di Florijana Ismaili, calciatrice dello Young Boys e della Nazionale elvetica scomparsa ieri pomeriggio dopo un tuffo nel Lago di Como.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la 24enne aveva noleggiato una barca con alcune amiche e si è immersa nell'acqua senza più riemergere. Le ragazze che erano con lei hanno subito chiamato i soccorsi, con i sommozzatori dei vigili del fuoco che la stanno cercando senza sosta.

Al momento non ci sono notizie sul possibile ritrovamento di Ismaili, con le ricerche ancora in corso. Mentre lo Young Boys ha rilasciato un comunicato con la speranza di ritrovare la calciatrice sana e salva.

Siamo preoccupatissimi ma speriamo che le cose si risolvano presto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.