Formula 1, GP Austria 2019: programma, orari, diretta TV e streaming

Tutte le informazioni per seguire il Gran Premio d'Austria 2019 di F1 che si disputa al Red Bull Ring di Spielberg.

1 condivisione 1 commento

di -

Share

Il campionato di Formula 1 non si ferma. Dopo il weekend in Francia, i piloti sono pronti a tornare subito in pista a Spielberg per il Gran Premio d'Austria 2019.

L'ultimo GP a Le Castellet ha consolidato la leadership di Lewis Hamilton in classifica. Il sesto successo in otto gare gli ha permesso di volare a +36 sul compagno Valtteri Bottas, che per la quarta corsa consecutiva è stato sconfitto e continua a perdere punti nella corsa al titolo. Comunque Mercedes al Paul Ricard ha fatto doppietta, ribadendo la propria superiorità.

La Ferrari in Francia ha introdotto delle novità, in particolare la nuova ala anteriore, e porterà qualcosa di nuovo anche in Austria. La pista del Red Bull Ring dovrebbe permettere a Sebastian Vettel e Charles Leclerc di essere più competitivi. Attenzione, come sempre, anche a Max Verstappen con la Red Bull. Il suo compagno Pierre Gasly ha fatto male nel GP di casa, chiuso al decimo posto, e cercherà riscatto. Interessante pure vedere il livello degli altri team, con McLaren che sembra essere la quarta forza al momento.

Schumacher, Barrichello e Montoya sul podio del GP Austria 2002
Il podio del discusso GP d'Austria 2002, quando Barrichello fece passare Schumacher praticamente sul traguardo finale.

Formula 1, GP Austria 2019: informazioni sul circuito e statistiche

La prima edizione del Gran Premio d'Austria di Formula 1 si è disputata nel 1964 a Zeltweg e il vincitore fu Lorenzo Bandini su Ferrari. Successivamente l'appuntamento non ha più fatto parte del campionato fino al 1970, quando si cominciò a correre proprio a Spielberg in quello che era chiamato Österreichring. Così fino al 1987, poi il GP tornò nel calendario dieci anni dopo in seguito ad alcuni lavori di rinnovamento che hanno portato anche al cambiamento del nome del circuito in A1-Ring. Dal 2004 al 2013 niente F1 in terra austriaca, poi il nuovo ritorno con la denominazione di Red Bull Ring. L'autodromo è di proprietà del noto colosso di bibite energetiche e proprietario dell'omonimo team, oltre che della Toro Rosso.

La pista di Spielberg misura 4,318 Km ed è costituita da sole 10 curve. Si tratta di un tracciato stop&go che richiede medio carico aerodinamico e dove è importante disporre di buon motore, visto che ci sono rettilinei da alta velocità. Fondamentale anche la trazione in uscita dalle curve lente. Le zone DRS sono tre: la prima sul rettilineo principale, la seconda fra curva 1 e la 2 e la terza tra la curva 2 e la 3. Le caratteristiche del Red Bull Ring si prestano alla possibilità di vedere molti sorpassi. La Pirelli in Austria porta le mescole C2 (dura), C3 (media) e C4 (morbida), escludendo le estremità più hard (C1) e più soft (C5) della gamma. Farà molto caldo, dunque i team dovranno lavorare bene per far funzionare correttamente gli pneumatici.

L'edizione 2018 del gran premio fu vinta da Verstappen, davanti a Raikkonen e a Vettel. Invece Hamilton e Bottas, che partirono in prima fila, si dovettero ritirare per problemi alle loro Mercedes. Il pilota più vincente del GP d'Austria è Alain Prost, trionfatore tre volte (1983, 1985, 1986). A quota due ci sono Ronnie Peterson, Mika Hakkinen, Michael Schumacher e Nico Rosberg.

Verstappen, Raikkonen e Vettel sul podio del GP Austria 2018 di Formula 1
Verstappen nel GP d'Austria 2018 sconfisse Raikkonen e Vettel

Programmazione diretta tv e streaming Sky Sport F1 e TV8

Il Gran Premio d'Austria 2019 del campionato di Formula 1 sarà visibile in diretta TV su Sky Sport F1 HD. Tramite le app SkyGo e Now TV sarà possibile seguire Prove Libere, Qualifiche e Gara in streaming anche su pc, tablet e smartphone. Per i non abbonati, ci saranno le differite di Qualifiche e Gara in chiaro sul canale TV8. Di seguito la programmazione con tutti gli orari.

Dirette Sky Sport F1

  • Venerdì 28 giugno
    Prove libere 1: 11.00 – 12.30
    Prove libere 2: 15.00 – 16.30
  • Sabato 29 giugno
    Prove libere 3: 12.00 – 13.00
    Qualifiche: 15.00 – 16.00
  • Domenica 30 giugno
    Gara: 15.10

Differite TV8

  • Qualifiche: sabato 29 giugno, ore 18.00
  • Gara: domenica 30 giugno, ore 18.00

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.