Sensi-Inter, l'ad del Sassuolo: "Non c'è ancora accordo definitivo"

Le parole dell'amministratore delegato dei neroverdi dopo l'incontro con la dirigenza nerazzurra.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Stefano Sensi si avvicina sempre più all'Inter. Nella giornata odierna si è svolto un importante incontro nella sede nerazzurra a cui hanno preso parte il presidente dell'Inter Steven Zhang e l'amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali.

Il tema della riunione? Le contropartite da inserire nell'operazione per arrivare alla fumata bianca. Il giocatore prescelto - riporta Sky Sport - dovrebbe essere il difensore classe '98 Andrew Gravillon, che è a bilancio per 5,3 milioni e dovrebbe quindi essere valutato non meno di 10 milioni per permettere all'Inter di fare una plusvalenza.

Da escludere l'inserimento del classe 2001 Edoardo Vergani, che ha dato la sua parola alla Fiorentina. Ma intanto a fare il punto della situazione ci ha pensato Carnevali, intercettato dai cronisti presenti:

Stiamo parlando ma non abbiamo ancora raggiunto un accordo definitivo. Gravillon come contropartita? Ci interessa indipendentemente da Sensi, ma non solo lui. Ci sono anche altri ragazzi giovani su cui stiamo facendo ancora delle valutazioni. Dobbiamo ancora decidere un po' tutto. Non so se si potrà chiudere entro fine settimana, non abbiamo così tanta fretta, né noi né l’Inter. Vedremo...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.