Troppe pretese di El Sharaawy: salta la trattativa con lo Shangai

Il giallorosso avrebbe chiesto al club di metter parola anche sul prossimo allenatore, la società cinese ha interrotto la trattativa.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

El Shaarawy non andrà a giocare nel campionato cinese, almeno non dopo questa sessione estiva di calciomercato. Il giocatore della Roma sembrava sempre più vicino al passaggio allo Shangai Shenhua ma la trattativa pare saltata.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, a fermare l'affare sarebbero state le richieste del Faraone e del suo entourage, che avrebbero compreso anche l'aver voce in capitolo sulla scelta del prossimo allenatore e dello staff tecnico.

Lo Shangai ha quindi rifiutato, dopo aver offerto ben 15 milioni di euro all'anno di ingaggio, e ora cercherà altri giocatori sul calciomercato. El Shaarawy ora potrebbe restare alla Roma, con Petrachi che comincerà presto a trattare un eventuale rinnovo contrattuale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.