Milan, le idee di Giampaolo: rilanciare André Silva, Paquetà certezza

Il tecnico è in vacanza ma ha già le idee chiare sui titolari. Il portoghese farà coppia con Piatek, Biglia in regia, Paquetà al centro del progetto. E si attendono novità dal mercato.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Vacanze sì, ma anche lavoro. Marco Giampaolo costruisce il suo Milan su carta in attesa dell’inizio ufficiale della nuova stagione. Lo fa in riva al mar Adriatico, a Giulianova, tra amici e parenti. Pochi dubbi sul modulo, alcune certezze, in attesa di mercato ed esami in ritiro.

La prima novità sembra chiara: l’ex tecnico della Sampdoria ripartirà da André Silva. Un attaccante che in rossonero non ha mai inciso, mandato in prestito e ora nei piani del nuovo mister. Il portoghese farà coppia con Piatek.

Anche Lucas Biglia è pronto a tornare tra i titolari: in regia toccherà di nuovo a lui dopo mesi di panchina con Gattuso. Poi Giampaolo sogna Torreira, oggi di proprietà dell’Arsenal, ed è soprattutto pronto a valutare Kessié nei primi giorni della stagione. 

Milan, le nuove idee di Giampaolo per la nuova stagione
Milan, le nuove idee di Giampaolo: si riparte da André Silva

Milan, le idee di Giampaolo: certezza modulo, riecco André Silva

Toh, chi si rivede: André Silva è pronto a fare (di nuovo) l’attaccante titolare del Milan. Marco Giampaolo vuole dare fiducia al portoghese che nell’ultima stagione ha giocato in prestito al Siviglia. In Spagna 40 presenze totali, 11 gol e 3 assist. Un buon inizio di stagione, poi i problemi ad un ginocchio lo hanno frenato. In maglia rossonera, il 23enne di Gondomar vuole la sua seconda chance. Giampaolo è intrigato dall’idea di farlo giocare in coppia con Piatek. Verrà sacrificato, per fare cassa, Cutrone. Ma questa è un’altra storia (di mercato).

In cabina di regia si accomoderà Lucas Biglia. L’argentino, arrivato nel 2017, troverà di nuovo i gradi di titolare dopo che Rino Gattuso lo aveva messo un po’ da parte. Lì in mezzo ecco la certezza: Lucas Paquetà. Il brasiliano dopo sei mesi di Milan ha sorpreso tutti per capacità di adattamento al calcio italiano, classe e voglia. Farà la mezz’ala nel 4-3-1-2. Il suo ruolo non è in discussione. Suso giocherà trequartista, un posto da condividere con Calhanoglu. Kessié è da valutare in ritiro. Sarà l'altra mezz'ala.

Mlilan, Paquetà confermato tra i titolari
Mlilan, Paquetà confermato: per Giampaolo è tra i titolari

Le idee di mercato

Queste le probabili scelte di Giampaolo per il nuovo Milan. Ma un occhio va sempre dato al mercato. L’ex tecnico della Samp ha alcuni pupilli sulla lista della spesa. Iniziamo dal primo: Lucas Torreira. Il centrocampista ex blucerchiato ora è all’Arsenal. Viene da una ottima stagione con i Gunners che lo valutano circa 35 milioni di euro (dopo averlo acquistato a 30). Secondo la Gazzetta dello Sport, va prestata attenzione anche a Dennis Praet, mezz’ala della Sampdoria adattabile anche al centro o sulla trequarti, e a Patrik Schick, attaccante ceco della Roma mai esploso nella Capitale.

Milan, piace Torreira della Sampdoria
Milan, piace Torreira: è un pallino di Giampaolo

Maldini intanto è in missione per Theo Hernandez. Bisogna trovare l’intesa con il Real Madrid sulla formula dell’acquisto. Ma si guarda anche ad altri giocatori in Casa Blanca: Ceballos, Kovacic e Borja Mayoral. Tutti nomi buoni per un Milan in piena ricostruzione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.