Formula 1, GP Francia: Hamilton domina, Leclerc sul podio

La diretta live della gara di F1 a Le Castellet con tutti gli aggiornamenti e i risultati finali. Nuovo successo di Hamilton, netta sconfitta per Bottas.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nuovo trionfo di Lewis Hamilton, che vince anche la gara del Gran Premio di Francia 2019 e consolida la propria leadership nella classifica piloti della Formula 1. Partito dalla pole position, il campione in carica ha mantenuto il primo posto dall'inizio alla fine. Un dominio incontrastato oggi sul circuito Paul Ricard di Le Castellet.

Doppietta Mercedes completata da Valtteri Bottas, che ha preso ben 18" di gap da Hamilton e nel finale ha rischiato di perdere la seconda posizione a favore di un fantastico Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari negli ultimi giri è riuscito sorprendentemente a recuperare sul finlandese, arrivando attaccato alla sua W10 ma non riuscendo poi a trovare il varco per superarlo. Con un giro in più ce l'avrebbe fatta.

Giù dal podio Max Verstappen, che con la Red Bull ha condotto una gara abbastanza anonima e oggi ha comunque ottenuto il massimo possibile. Quinta piazza per Sebastian Vettel, partito settimo e autore nel finale del miglior giro che gli permette di aggiudicarsi il punto bonus. Bene Carlos Sainz, sesto con la McLaren. In top 10 anche Kimi Raikkonen, Nico Hulkenberg, Lando Norris e Pierre Gasly. Daniel Ricciardo aveva chiuso la gara settimo, ma una penalità da 10 secondi lo ha fatto retrocedere in undicesima posizione. Solo sedicesimo Antonio Giovinazzi, che era partito decimo con l'Alfa Romeo ma aveva gomme rosse soft e dunque la sua gara era un po' segnata.

Hamilton, Bottas e Leclerc sulla pista di Formula 1 in Francia
Hamilton demolisce Bottas in Francia e allunga nella classifica piloti. Buon terzo Leclerc.

Formula 1, GP Francia 2019: diretta live e risultati della gara

20:00 - Ricciardo penalizzato di 10", retrocede dalla settima all'undicesima posizione. Il pilota Renaultha ricevuto due penalizzazioni da 5 secondi ciascuna: la prima per essere rientrato in pista in modo non sicuro e aver forzato Norris ad uscire di pista, la seconda per superato Raikkonen uscendo dai limiti della pista.
Formula 1, GP Francia 2019: ordine di arrivo della gara di Le Castellet.
  1. Lewis HAMILTON Mercedes LEADER
  2. Valtteri BOTTAS Mercedes +18.056
  3. Charles LECLERC Ferrari +18.985
  4. Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +34.905
  5. Sebastian VETTEL Ferrari +62.796
  6. Carlos SAINZ McLaren +95.462
  7. Daniel RICCIARDO Renault 1 L
  8. Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing 1 L
  9. Nico HULKENBERG Renault 1 L
  10. Lando NORRIS McLaren 1 L
  11. Pierre GASLY Red Bull Racing 1 L
  12. Sergio PEREZ Racing Point 1 L
  13. Lance STROLL Racing Point 1 L
  14. Daniil KVYAT Toro Rosso 1 L
  15. Alexander ALBON Toro Rosso 1 L
  16. Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing 1 L
  17. Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team 1 L
  18. Robert KUBICA Williams 2 L
  19. George RUSSELL Williams 2 L

HAMILTON VINCE DOMINANDO! BOTTAS ARRIVA DAVANTI A LECLERC PER POCHISSIMO!  Verstappen quarto, precede Vettel che è riuscito a fare il miglior tempo e si prende il punto bonus! Ottimo sesto Sainz, mentre Norris viene beffato nel finale: Ricciardo, Raikkonen e Hulkenberg lo passano. Purtroppo il rookie ha avuto problemi alla sua McLaren.

53/53 - ULTIMO GIRO! Leclerc è vicino a Bottas, incredibile risvolto.

52/53 - Ricciardo ha ripreso Norris, dietro ha Raikkonen con Hulkenberg attaccato. Leclerc ha meno di 1"5 rispetto a Bottas. Vettel rientra per montare gomme rosse e fare il giro veloce.

51/53 - Leclerc a poco più di 2" da Bottas.

50/53 - VIRTUAL SAFETY CAR. Albon ha preso un birillo. Ma poco dopo la gara riparte.

49/53 - Leclerc si è portato a 3"8 da Bottas, che probabilmente sta gestendo semplicemente. Vettel ha lo stesso svantaggio da Verstappen. Norris ha qualche problema alla sua McLaren, ma può arrivare fino alla fine.

Lando Norris durante la gara di Formula 1 in Francia
Lando Norris autore di ottime qualifiche e anche di una buonissima gara.

48/53 - Hamilton conduce con 14"3 su Bottas, Leclerc sempre terzo. Intanto si è ritirato Grosjean con la Haas. Hulkenberg vicino a Raikkonen, può esserci lotta per la nona posizione.

44/53 - Miglior giro di Bottas. Vettel ha 50" su Sainz, quindi potrebbe pensare di rientrare per montare gomme rosse soft per fare il best time.

42/53 - Hamilton risponde a Leclerc, si riprende il best time della corsa. Il vantaggio su Bottas è sui 13" ora. Da segnalare che Norris è a 2" da Sainz e vorrebbe attaccare il compagno. Ricciardo, Raikkonen e Hulkenberg completano la top 10.

41/53 - Pit-stop per Stroll, rientra tredicesimo. Leclerc fa il record della pista, è suo il miglior tempo!

Charles Leclerc sulla pista di Formula 1 in Francia
Charles Leclerc si prende il miglior tempo della gara.

40/53 - Hamilton continua a dominare, vantaggio di 12"5 su Bottas. Leclerc a 7"5 da Valtteri e con 6"8 su Verstappen. Invece sono 7 i secondi che separano il driver Red Bull da Vettel.

36/53 - Hamilton ha 11"8 su Bottas. Quasi 7" tra Valtteri e Leclerc, che precede Verstappen di 6"7. Vettel a 7" dal pilota della Red Bull. In top 10 anche Stroll (deve fare il pit-stop), Sainz, Norris, Ricciardo e Raikkonen.

35/53 - Hulkenberg rientrato per il pit-stop, torna in pista undicesimo dietro Ricciardo e Raikkonen ma davanti alla Red Bull di Gasly.

33/53 - Ricciardo decimo dopo aver passato Kvyat.

32/53 - Raikkonen è rientrato per il pit-stop, torna dodicesimo sul tracciato e monta gomme medie visto che era partito con le dure.

31/53 - Hamilton fa segnare il nuovo record della pista in gara. Sempre 12"1 di margine su Bottas, che ha allungato su Leclerc: 4"5 di distanza tra i due. Vettel a 6" da Verstappen.

28/53 - Hamilton ha 12" su Bottas, che precede Leclerc di oltre 3". Vettel a 6" da Verstappen, deve rimontare per prendersi la quarta posizione.

27/53 - Hamilton, Bottas, Leclerc, Verstappen, Vettel, Raikkonen, Hulkenberg, Stroll, Sainz e Norris la top 10. Sedicesimo Giovinazzi.

26/53 - Cambio gomme pure per Vettel, che rientra in quinta posizione dietro Verstappen di circa 4". Hamilton ha 11" su Bottas, che ha 3"3 su Leclerc.

25/53 - Hamilton ha fatto il pit-stop, montando pneumatici bianchi. Torna in pista davanti a Vettel, dunque mantiene la leadership.

24/53 - Si ferma Bottas, gomme hard e torna in pista dietro Vettel ma davanti a Leclerc.

23/53 - Oltre 8" tra Hamilton e Bottas, grande ritmo del leader della gara. Solo loro e Vettel devono cambiare le gomme medie per montare le dure.

22/53 - Pit-stop per Leclerc, gomme bianche pure per lui. Transita Vettel, Charles torna quarto sul tracciato. Hamilton ha 6"6 su Bottas.

21/53 - Verstappen rientra per montare pneumatici bianchi. Torna in pista quinto.

Verstappen sulla pista di Formula 1 in Francia
Verstappen vuole difendere la quarta posizione dal tentativo di attacco di Vettel.

20/53 - Hamilton ha 5"5 su Bottas, che ha 6" su Leclerc. Vettel sempre più vicino a Verstappen, ci sono 3"1 tra loro. Intanto anche Sainz ha cambiato gomme.

19/53 - Ricciardo supera Gasly, sfruttando sia il DRS che pneumatici più caldi rispetto a quelli del rivale. Si è fermato Norris, monta gomme bianche hard.

18/53 - Hamilton ha 4"8 su Bottas, intanto Gasly ha effettuato il pit-stop e riesce a rientrare in pista davanti a Ricciardo. Gomme bianche pure per lui.

17/53 - Ricciardo rientrato per montare gomme bianche hard, andrà fino alla fine. Stessa scelta per Magnussen.

16/53 - Hamilton continua a fare giri veloci, oltre 3" di vantaggio su Bottas adesso.

Lewis Hamilton sulla pista di Formula 1 in Francia
Hamilton domina la gara di Formula 1 in Francia.

14/53 - Hamilton strappa il best time a Vettel e porta a 2"7 il suo vantaggio su Bottas. Leclerc a 5"5 da Valtteri e con 3" su Verstappen.

13/53 - Adesso è Vettel a far segnare il miglior tempo della gara. Ha 6"9 di ritardo da Verstappen.

12/53 - Bottas risponde ad Hamilton con il nuovo giro veloce, ma guadagna meno di un decimo.

11/53 - Giro veloce di Hamilton, che porta il suo vantaggio su Bottas a 2"6.

10/53 - Hamilton, Bottas, Leclerc, Verstappen, Vettel, Sainz, Norris, Gasly, Ricciardo, Raikkonen la top 10.

9/53 - Hamilton ha poco più di 2" su Bottas, che non vuole far scappare il compagno. 3 i secondi di ritardo di Leclerc da Bottas. Verstappen a 2" dal driver Ferrari e con 8" su Vettel.

8/53 - Giovinazzi ha montato gomma bianca hard, cercherà di andare fino in fondo con la sua Alfa Romeo motorizzata Ferrari.

7/53 - Vettel sorpassa Sainz, si porta in quinta posizione.

6/53 - Hamilton ha 2" su Bottas, il quale ha 2"2 su Leclerc. Il pilota Ferrari ha altri 2" su Verstappen. Ricciardo passa Giovinazzi, ora nono. Poi anche Raikkonen supera il compagno.

5/53 - Vettel ha superato Norris, si prende la sesta posizione e ora punta Sainz.

3/53 - Hamilton ha 1"6 su Bottas, cerca di andarsene. Leclerc a 1" da Valtteri, mentre Vettel ancora non riesce a passare Norris.

2/54 - Non cambiano le prime posizioni, intanto Vettel è vicinissimo a Norris.

1/53 - Alla partenza Hamilton tiene la posizione su Bottas, c'è poi Leclerc che ha la meglio su Verstappen. Seguono Sainz, Norris e Vettel. Gasly, Giovinazzi e Ricciardo completano la top 10.

15:10 - Inizia il giro di formazione a Le Castellet. 

15:00 - I piloti stanno via via salendo negli abitacoli delle monoposto.

14:55 - Viene suonata La Marsigliese, inno nazionale francese.

Ore 14:50 - Mancano 20 minuti all'inizio della corsa. Le monoposto sono schierate sulla griglia di partenza e i piloti si stanno concentrando al massimo. Saranno 53 i giri totali da percorrere.

Vettel e Leclerc sulla pista di Formula 1 in Francia
Sarà interessante vedere il livello di Leclerc e Vettel con la Ferrari in Francia, dove la Mercedes è ovviamente favorita.

F1, il resoconto dopo le qualifiche a Le Castellet

Alle 15:10 scatta la gara del Gran Premio di Francia 2019 di Formula 1 sul circuito Paul Ricard di Le Castellet. Dopo quanto visto tra prove libere e qualifiche, la Mercedes è senza dubbio favorita anche per questa domenica. Sia a livello di giro secco che di passo è sempre stata superiore. Bisognerà solo vedere se Lewis Hamilton, che parte dalla pole position, sarà destinato a dominare oppure se Valtteri Bottas riuscirà a creargli problemi. Il finlandese partirà al fianco del compagno e già allo start dovrà tentare di superarlo.

In seconda fila ci sono Charles Leclerc e Max Verstappen, due che alla partenza certamente cercheranno l'attacco per prendersi la terza posizione e magari approfittare di qualche errore dei piloti Mercedes per guadagnare ulteriormente. In ogni caso, il pilota Ferrari e il rivale Red Bull sembrano accreditati di un ritmo simile e si dovrebbero contendere il podio. Grande sorpresa la McLaren, che occupa tutta la terza fila con il rookie Lando Norris e il compagno Carlos Sainz. Passi avanti per il team di Woking, che utilizza motori Renault e sta facendo meglio della scuderia ufficiale francese.

Deludente Sebastian Vettel nelle qualifiche, parte dalla settima casella e dunque in quarta fila. Sembra che sulla sua Ferrari ci siano stati dei problemi che gli hanno impedito di fare meglio nel Q3. Infatti, oggi prima della gara c'è stata la sostituzione della pompa ausiliaria dell’olio. Dovrà rimontare in fretta per cercare di riportarsi a ridosso della zona podio. Al suo fianco scatta Daniel Ricciardo su Renault. Da segnalare che Antonio Giovinazzi per la prima volta parte in top 10, si è qualificato in decima posizione. Dodicesimo Kimi Raikkonen con l'altra Alfa Romeo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.