Torneo di Halle, Berrettini batte Khachanov e vola in semifinale

Ottavo successo consecutivo dell'azzurro a Stoccarda che sfiderà il tedesco Goffin per guadagnarsi la finale.

Berrettini a Halle

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Matteo Berrettini ha battuto Karen Khachanov 6-2 7-6 (7-4) in 90 minuti nei quarti di finale del torneo Noventi Open di Halle sull’erba confermando la sua superiorità sul giocatore russo per la terza volta dopo i successi del Febbraio 2019 nel torneo indoor di Sofia e negli ottavi di finale di settimana scorsa sull’erba di Stoccarda.

Berrettini ha allungato la sua striscia vincente a otto vittorie consecutive. Sull’erba tedesca ha perso soltanto un set e ha subito un solo break nel match di secondo turno contro Andreas Seppi dopo 69 turni di battuta vinti consecutivamente.

Il tennista allenato da Vincenzo Santopadre ha subito preso due break di vantaggio portandosi sul 4-0. Khachanov ha salvato due palle break grazie al servizio interrompendo la striscia di quattro game persi di fila. Berrettini ha tenuto agevolmente i successivi turni di battuta aggiudicandosi il primo set per 6-2.

Berrettini nel torneo di Halle
Berrettini vola in semifinale nel torneo di Halle

Tennis, Berrettini vola in semifinale nel torneo di Halle

Khachanov ha salvato una palla break nel primo game del secondo set prima di conquistare tre palle break. Berrettini le ha annullate tenendo il servizio. L’azzurro ha avuto quattro palle break (due nel terzo game e due nel quinto game) ma Khachanov le ha salvate. Dopo un break point cancellato da ciascuno dei due giocatori il secondo set si è deciso al tie-break. Berrettini ha conquistato il mini-break sul 2-1 prima di concludere il tie-break senza difficoltà per 7-4 con una volée di rovescio.

Berrettini si è qualificato per le prime semifinali della sua carriera in un torneo della categoria ATP 500. Il prossimo avversario dell’azzurro sarà il belga David Goffin che ha battuto in rimonta Alexander Zverev con il punteggio di 3-6 6-1 7-6 (7-3) dopo 2 ore e 18 minuti di gioco. Il giocatore belga ha recuperato un break di svantaggio nel terzo set prima di aggiudicarsi il tie-break.

Sono molto soddisfatto. E’ stata una partita difficile. Ho dominato il primo set, poi ho avuto delle chance per fare il break nel secondo set ma lui è stato bravo. Ho rallentato anche per meriti suoi. Poi siamo andati al tie-break. Sono rimasto concentrato e sono contento per come è andata a finire. Mi sto concentrando sul lottare punto dopo punto. Cerco di essere la versione migliore di me stesso. Sono felice perché sto giocando un buon tennis e non vedo l’ora di migliorare ancora.

Federer supera Bautista Agut in tre set

Il nove volte campione del torneo di Halle Roger Federer ha avuto bisogno di tre set per battere lo spagnolo Roberto Bautista Agut con il punteggio di 6-3 4-6 6-4. Il fuoriclasse elvetico ha centrato la quindicesima semifinale nel torneo dove si è imposto nove volte.

Federer ha ceduto solo due punti su quattro game al servizio e ha strappato il servizio nel primo game con un vincente di dritto, Nel nono game Federer non ha sfruttato il primo set point in risposta, ma ha strappato la battuta per la seconda volta ai vantaggi concludendo il primo set per 6-3 dopo 29 minuti.

Nel secondo set Bautista Agut ha sfruttato la terza palla break nel terzo game durato 14 minuti dopo che Federer non ha sfruttato tre opportunità per andare sul 2-1. I successivi game hanno seguito l’ordine dei servizi senza palle break. Lo spagnolo ha concesso solo otto punti in cinque turni di servizio prima di servire per il secondo set sul 5-4 con un servizio vincente dopo 42 minuti

Federer ha salvato due palle break all’inizio del terzo set, ma non ha sfruttato un’opportunità di strappare il servizio nel secondo game. Federer ha annullato una palla break nel quinto game ai vantaggi. Nell’ottavo game Bautista ha tenuto il servizio dopo aver salvato una palla break. Federer ha vinto otto degli ultimi nove punti e ha conquistato l’unico break dopo quattro errori non forzati consecutivi dello spagnolo aggiudicandosi il terzo set per 6-4.  

Roberto è un top player e ha battuto diversi top player in passato. E’ sempre in grado di mettere in difficoltà tutti i migliori giocatori. Ha un dritto pericoloso. Non sono sorpreso di aver dovuto affrontare un match difficile.

Federer affronterà il francese Pierre Hugues Herbert, che ha vinto il primo set per 7-5 prima del ritiro del croato Borna Coric per infortunio.

Queen’s: Auger Aliassime batte Tsitsipas

Il diciottenne canadese Felix Auger Aliassime ha battuto Stefanos Tsitsipas per 7-5 6-2 nel quarto di finale tutto Next Gen. Auger Aliassime ha battuto Grigor Dimitrov e Nick Kyrgios diventando il più giovane giocatore a qualificarsi per la semifinale al Queen’s dal 1999, quando l’australiano Lleyton Hewitt raggiunse questo traguardo a 18 anni.

Auger Aliassime ha vinto il primo set con un break nell’undicesimo game. Tsitsipas ha ricevuto assistenza medica per curare un problema alla schiena durante il secondo set. Aliassime ha salvato tre palle break allungando sul 4-1 nel secondo set prima di concludere il secondo set con un secondo break.

Il teenager canadese giocherà la sua semifinale contro Feliciano Lopez, che ha rimontato un set di svantaggio aggiudicandosi il match contro il canadese Milos Raonic con il punteggio di 4-6 6-4 7-6 (7-5) dopo 2 ore e 17 minuti.

Danil Medvedev è diventato il primo giocatore russo a raggiungere le semifinali al torneo del Queen’s grazie al successo sull’argentino Diego Schwartzmann con il punteggio di 6-2 6-2. Medvedev ha realizzato due break nel primo e nel quinto game in entrambi i set e ha salvato quattro palle break.

Medvedev giocherà la sua semifinale contro il francese Gilles Simon, che ha superato il connazionale Nicholas Mahut (finalista di questo torneo nel 2007) con il punteggio di 7-6 (7-5) 5-7 7-6 (7-3).

Barty batte Williams a Birmingham

La neo campionessa del Roland Garros e numero 2 del mondo Ashleigh Barty ha raggiunto la semifinale del torneo inglese sull’erba di Birmingham battendo Venus Williams per 6-4 6-3 dopo 1 ora e 27 minuti. L’ex giocatrice di cricket australiana affronterà in semifinale la ceca Barbora Strycova, che ha superato la connazionale Krystina Pliskova (gemella di Karolina) con il punteggio di 6-2 6-4.

La croata Petra Martic ha superato la campionessa del Roland Garros 2017 Jelena Ostapenko per 7-6 (7-5) 5-7 6-1 dopo aver rimontato uno svantaggio di 0-4 nel primo set. Martic affronterà la tedesca Julia Goerges, che ha battuto la kazaka Yulia Putintseva per 6-3 6-2.

Kerber supera Garcia a Maiorca e prenota la semifinale con Bencic

La numero 1 del tabellone del torneo di Maiorca Angelique Kerber ha avuto la meglio sulla francese Caroline Garcia per 6-3 7-6 (7-5) prenotando il posto in semifinale dove affronterà la svizzera Belinda Bencic, che si è imposta agevolmente sulla diciassettenne Amanda Anisimova per 6-2 6-2.

La statunitense Sofia Kenin ha rimontato un set di svantaggio a Elise Mertens imponendosi per 1-6 6-1 6-3 conquistando il posto in semifinale dove giocherà contro Anastasija Sevastova, che ha superato agevolmente Yafan Wang per 6-2 6-1.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.