Formula 1, GP Francia: Mercedes vola nelle libere, Ferrari insegue

Il resoconto della prima giornata di prove libere di F1 al Paul Ricard di Le Castellet. Bottas ed Hamilton davanti a tutti, Ferrari insegue.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Archiviata la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Francia 2019 di Formula 1. Dopo quanto successo in Canada, i piloti sono tornati in pista per dare il massimo come sempre. 

Al mattino nella FP1 doppietta Mercedes con Lewis Hamilton che ha fatto registrare il miglior tempo in 1'32"738. Solamente 69 i millesimi di distanza tra il campione in carica e il suo compagno Valtteri Bottas. Terzo Charles Leclerc con la Ferrari, gap da 373 millesimi. Più distante il compagno Sebastian Vettel, a poco più di un secondo dal leader, ma autore di un lavoro differente nel primo turno. Da segnalare che la scuderia di Maranello ha portato delle novità importanti a Le Castellet: nuova ala anteriore, nuovo fondo e nuove paratie dell'ala posteriore. Tutte modifiche volte a generare maggiore carico aerodinamico, per consentire alla monoposto rossa si soffrire meno nelle curve a medio-bassa velocità.

Tra i due piloti Ferrari si è inserito Max Verstappen con la Red Bull, che per l'appuntamento sul circuito Paul Ricard si è presentata con la terza specifica di motore Honda. Sesto crono per Pierre Gasly, con l'altra RB15 della scuderia di Milton Keynes. Buon risultato per la McLaren, che piazza il rookie Lando Norris in settima posizione e Carlos Sainz in ottava. Top 10 completata da Daniel Ricciardo su Renault e Alexander Albon su Toro Rosso. Male l'Alfa Romeo: sedicesimo Kimi Raikkonen e diciassettesimo Antonio Giovinazzi. Di seguito tempi ufficiali e classifica finale della FP1 del GP di Francia 2019 di Formula 1.

  1. Lewis HAMILTON Mercedes 1:32.738
  2. Valtteri BOTTAS Mercedes +0.069
  3. Charles LECLERC Ferrari +0.373
  4. Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.880
  5. Sebastian VETTEL Ferrari +1.052
  6. Pierre GASLY Red Bull Racing +1.353
  7. Lando NORRIS McLaren +1.372
  8. Carlos SAINZ McLaren +1.523
  9. Daniel RICCIARDO Renault +1.802
  10. Alexander ALBON Toro Rosso +2.066
  11. Sergio PEREZ Racing Point +2.071
  12. Nico HULKENBERG Renault +2.072
  13. Lance STROLL Racing Point +2.325
  14. Daniil KVYAT Toro Rosso +2.588
  15. Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +2.672
  16. Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +2.784
  17. Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +3.364
  18. Nicholas LATIFI Williams +4.409
  19. Robert KUBICA Williams +4.434
  20. Romain GROSJEAN Haas F1 Team +4.882
Charles Leclerc sulla pista di Formula 1 in Francia
Leclerc e Vettel inseguono la Mercedes nelle prove libere del venerdì

Formula 1, GP Francia 2019: tempi e classifica FP2

Nel pomeriggio i team hanno continuato a lavorare sia nelle simulazioni di passo gara che in quelle inerenti il giro di qualifica. La Mercedes si è confermata superiore alla concorrenza in entrambe le situazioni, dunque è certamente favorita per il weekend di Le Castellet. Ovviamente bisogna considerare pure i diversi carichi di benzina e le differenti mappature di motore, però la sensazione è che le Frecce d'Argento siano più forti in Francia. Non a caso anche in FP2 davanti a tutti c'erano Bottas ed Hamilton. Il finlandese ha battuto il compagno per ben 424 millesimi.

Ferrari dietro alla Mercedes, la SF90 perde soprattutto nel terzo settore e ha manifestato anche un problema di graining alle gomme anteriori. Leclec, terzo a 649 millesimi da Bottas, fa meglio di Vettel (+0"728). Da segnalare che anche la Red Bull con Verstappen (sesto in FP2) va temuta a livello di passo gara. Il pilota olandese ha fatto buoni long-run, così come il compagno Gasly (ottavo nel pomeriggio).

Buona conferma per la McLaren, quinta con il debuttante Norris e settima con Sainz. Uno smacco per la Renault, che fornisce i motori al team di Woking ed è rimasta fuori dalle prime dieci posizioni. In top 10 ci sono invece Raikkonen su Alfa Romeo e Magnussen su Haas. Undicesimo crono per Giovinazzi, precede Ricciardo. Fanalini di coda, come sempre, Russell e Kubica al volante delle Williams. Ecco i tempi ufficiali e la classifica finale della FP2 del GP di Francia 2019 di F1.

  1. Valtteri BOTTAS Mercedes 1:30.937 
  2. Lewis HAMILTON Mercedes +0.424 
  3. Charles LECLERC Ferrari +0.649 
  4. Sebastian VETTEL Ferrari +0.728 
  5. Lando NORRIS McLaren +0.945 
  6. Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +1.112 
  7. Carlos SAINZ McLaren +1.495 
  8. Pierre GASLY Red Bull Racing +1.511 
  9. Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +1.740
  10. Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +1.852
  11. Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +2.036 
  12. Daniel RICCIARDO Renault +2.083
  13. Alexander ALBON Toro Rosso +2.086 
  14. Nico HULKENBERG Renault +2.144
  15. Daniil KVYAT Toro Rosso +2.317
  16. Sergio PEREZ Racing Point +2.363 
  17. Romain GROSJEAN Haas F1 Team +2.654 
  18. Lance STROLL Racing Point +2.947
  19. George RUSSELL Williams +3.677 
  20. Robert KUBICA Williams +4.258

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.