Chi è il più forte tra Messi e Maradona? Intanto la Pulce doppia Diego

Con la rete al Paraguay la Pulce è arrivata a quota 68 reti con l'Albiceleste: Diego si era fermato a quota 34.

2 condivisioni 2 commenti

di - | aggiornato

Share

Il dibattito in Argentina è sempre d'attualità. Chi è il più forte di tutti i tempi tra Diego Maradona e Lionel Messi? Non c'è dubbio sul fatto che non manchino argomenti sia nella corrente di pensiero che indica il Pibe de Oro, sia in quella che invece punta sulla Pulga. Tra i grandi sostenitori di questa seconda opzione, ad esempio, quello che viene portato all'attenzione del confronto sono i numeri.

Con il rigore segnato contro il Paraguay nella seconda giornata della Copa America in corso, infatti, Messi è arrivato a quota 68 reti con la maglia dell'Argentina, doppiando così Maradona, che nella sua carriera in Albiceleste si era fermato a 34. Attenzione però, perché Diego per arrivare al suo traguardo personale ha giocato 69 partite, mentre Leo ne ha già disputate 132.

La media, insomma, è praticamente identica: un gol ogni 0,51 gare per la Pulce, uno ogni 0,49 per la "Mano de Dios". Dal punto di vista delle reti, poi, Messi è già oggi il miglior marcatore di sempre dell'Argentina, dopo aver staccato (rispettivamente di 14 e 29 lunghezze) Gabriel Omar Batistuta e "El Kun" Aguero. A tutti questi gol, però, i sostenitori del partito di Maradona rispondono sempre allo stesso modo: Coppa del Mondo 1986.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.