Il meglio degli Europei Under 21: la top 11 per valore di mercato

Anche 3 italiani nello scacchiere più prezioso della competizione continentale. Eguagliata la Spagna, 2 francesi poi Serbia, Inghilterra e Germania.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nel bel mezzo della fase a gironi, i talenti più brillanti del panorama europeo stanno cominciando a salire in cattedra mostrando il proprio potenziale. Pur con i verdetti dei raggruppamenti ancora da scrivere, gli Europei Under 21 hanno già delineato le prime gerarchie a livello tecnico e individuale, confermando quanto visto durante la stagione 2018/2019.

Con le prime prestazioni delle Nazionali scese in campo in Italia, ma anche e soprattutto con i dati Transfermarkt, è possibile costruire la formazione con il più alto valore di mercato. Alcuni di questi prospetti sono già stati blindati dai rispettivi club, altri si preparano a diventare pedine fondamentali durante la sessione estiva di calciomercato.

Il meglio degli Europei Under 21 si mette in campo con il 4-2-3-1. Italia e Spagna sono le Nazionali maggiormente rappresentate, con 3 elementi a testa. L'unica a poter insidiare le due squadre del girone A è la Francia, che in top 11 ne porta 2. Un calciatore a testa, invece, per Germania, Inghilterra e Serbia. Si parte da un minimo di 25 milioni di euro di valutazione, fino ad arrivare ai 60 milioni. Gli 11 nomi sono già pronti per il grande salto:

Europei Under 21, la formazione col più alto valore di mercato: Italia e Spagna le più rappresentate
Europei Under 21, la formazione col più alto valore di mercato: Italia e Spagna le più rappresentate

Europei Under 21: la top 11 per valore di mercato

Alcuni di questi talenti potrebbero abbandonare la scena al termine della fase a gironi, altri potrebbero addirittura portare a casa il trofeo. Tutti, però, hanno la certezza di poter sfruttare una vetrina importante per la prossima stagione.

Alex Meret

Il portiere del Napoli, classe 1997, è stato scelto da Di Biagio come titolare della Nazionale italiana. Dopo una stagione caratterizzata da una frattura all'ulna sinistra, ma anche dal duello con Ospina e dall'esordio in Europa League, Meret sta indossando la maglia azzurra per confermarsi prima scelta anche di Ancelotti nel prossimo campionato. Il suo valore di mercato è di circa 25 milioni di euro.

Meret
Alex Meret è il portiere titolare dell'Italia Under 21, nonché il più prezioso del torneo

Junior Firpo

È di 25 milioni di euro anche il valore di mercato di Junior Firpo, il laterale sinistro del Betis che ha attirato l'attenzione durante l'ultima Liga. Nato in Repubblica Dominicana, ma di nazionalità spagnola, il terzino degli andalusi è anche tra i punti di riferimento della giovane Roja, che si giocherà un posto per una complicata qualificazione alla prossima fase degli Europei.

Firpo
Junior Firpo è stato tra i calciatori più continui e brillanti del Betis: ora la Spagna Under 21

Ibrahima Konaté

Il centrale di difesa del Lipsia è uno degli elementi maggiormente richiesti sul mercato. Dopo una stagione da protagonista in Bundesliga, con 43 partite disputate e un gol messo a segno, il francese ha due opzioni per il prossimo anno: rimanere in Germania per esordire in Champions League, dopo il rinnovo di gennaio, oppure approdare in Serie A a Napoli o alla Juventus. Il classe 1999 vale già 45 milioni di euro.

Konaté
Konaté ha guidato la difesa del Lipsia e ora quella della Francia agli Europei Under 21

Jonathan Tah

Tra gli astri nascenti del Bayer Leverkusen, Tah è uno dei migliori prospetti delle Aspirine insieme a Kai Havertz. Imprescindibile il suo apporto alla Nazionale Under 21, con la Germania che sta facendo leva anche sul suo talento durante la fase a gironi. Classe 1996, è tra i più anziani della competizione, che può accogliere i nati dall'1 gennaio di quell'anno. Il suo valore di mercato è di 40 milioni di euro.

Tah
Jonathan Tah è tra i calciatori più anziani degli Europei Under 21: è in lista per uno scarto di 42 giorni

Aaron Wan-Bissaka

L'esordio non è stato esattamente quello sperato, con l'autogol che ha regalato la vittoria alla Francia. Wan-Bissaka, però, è tra i calciatori più talentuosi della giovane Inghilterra e lo dimostra l'interesse del Manchester United, che potrebbe strapparlo al Crystal Palace proprio in questi giorni per la cifra di 60 milioni di sterline. Per ora, Transfermarkt gli attribuisce un valore di mercato che si aggira intorno ai 35 milioni di euro.

Wan-Bissaka
Wan-Bissaka ha condannato l'Inghilterra con un autogol nel match d'esordio. Ma su di lui c'è il Manchester United

Houssem Aouar

Altro esordio sfortunato, ma ugualmente condito da una vittoria, è quello di Aouar con la maglia della Francia. L'inizio del suo Europeo è stato caratterizzato da un errore su calcio di rigore, ma il classe 1998 del Lione si è già messo in mostra in Champions League e ha attirato l'attenzione dei top club. Potrebbe essere uno degli uomini chiave dei francesi, che puntano a continuare la striscia vincente sulla scia dei Mondiali in Russia. Valore di mercato: 45 milioni di euro.

Aouar
Aouar ha sbagliato un rigore contro l'Inghilterra. Il talento rimane indiscusso dopo l'ultima Champions League

Fabian Ruiz

La stella del centrocampo del Napoli è tra i pezzi più pregiati del calciomercato estivo, ma servirà un'offerta monstre per fargli lasciare il San Paolo. Faro della Spagna insieme a Dani Ceballos, ha già fatto vedere i suoi numeri nella stagione 2018/2019 e adesso si candida a trascinatore della Roja. Il suo valore di mercato è il secondo più alto della top 11: 50 milioni di euro.

Ruiz
Fabian Ruiz, dopo il Napoli c'è la Spagna Under 21: trascinerà i suoi al prossimo turno?

Mikel Oyarzabal

A pari merito con Fabian Ruiz c'è il suo connazionale della Real Sociedad. Oyarzabal è un esterno d'attacco cresciuto nella cantera basca, fino a diventare uno dei talenti più interessanti di tutta la Liga. Ben 14 gol in 41 partite tra Liga e Copa del Rey, un bottino più che sufficiente per stuzzicare l'interesse del Barcellona: la sua clausola rescissoria è di 70 milioni di euro, il suo valore di mercato è di 50 milioni.

Oyarzabal
Oyarzabal è già un big: il Barcellona vuole strapparlo alla Real Sociedad

Nicolò Zaniolo

L'artiglieria pesante della top 11 comincia a parlare italiano. È la scoperta della Roma 2018/2019, quella che ha mandato in panchina un acquisto pesante come Pastore per far spazio al giovane Zaniolo. Ancora di salvezza dei giallorossi per gran parte della stagione, ricercatissimo dalla Juventus e rimpianto dall'Inter, ha un valore di mercato di circa 40 milioni di euro. Una cifra che è destinata a salire.

Zaniolo
Zaniolo è stato il faro della Roma: l'azzurro ha uno dei valori di mercato più alti dell'Europeo

Federico Chiesa

È azzurro anche uno dei due calciatori più preziosi della formazione scelta attraverso i dati Transfermarkt. Federico Chiesa è un altro dei talenti seguiti dalla Juventus, ma che al momento dovrebbe rimanere alla Fiorentina. La doppietta contro la Spagna ha dato un assaggio della sua importanza per l'Italia e nel contesto degli Europei, ma servirà un'altra grande prestazione per dimenticare il ko con la Polonia. Valore di mercato? Ben 60 milioni di euro.

Chiesa
Il valore di mercato più alto accomuna due giocatori: uno di questi è Federico Chiesa

Luka Jovic

Senza dubbio il più in vista degli Europei Under 21, soprattutto per il recente trasferimento al Real Madrid. L'attaccante serbo è il colpo di Perez per riassestare le merengues ai vertici del calcio spagnolo ed europeo: la stagione con l'Eintracht Francoforte è stata clamorosa, con la finale di Europa League sfiorata ai calci di rigore contro il Chelsea campione. Adesso la Liga, ma prima la Nazionale serba: 60 milioni di euro come valore di mercato, il più alto insieme a quello di Chiesa.

Jovic
Jovic è il nuovo attaccante del Real Madrid, ma prima c'è la Serbia

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.