Dalla Spagna: "L'Italia U21 ha picchiato e l’arbitro lo ha permesso"

Piovono accuse dalla Spagna all'indomani della vittoria degli azzurrini di Di Biagio.

3 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un esordio col botto. L'Italia Under 21 di Gigi Di Biagio ha debuttato come meglio non poteva nell'Europeo di categoria. Al Dall'Ara gli azzurrini hanno battuto 3-1 in rimonta la Spagna grazie alla doppietta di Federico Chiesa e al rigore trasformato da Lorenzo Pellegrini. Di Ceballos era stato il meraviglioso gol del momentaneo vantaggio iberico. 

E intanto all'indomani della sfida piovono accusa dalla Spagna. In particolare dal capitano delle Furie Rosse, Jesus Vallejo, secondo cui l'arbitro olandese Gozubuyuk avrebbe favorito la formazione di casa. 

Sabato ci hanno detto - ha esordito Jesus Vallejo - che qualsiasi calcio sopra il ginocchio sarebbe stato punito con l'espulsione e che gli arbitri che non avessero seguito questa linea non avrebbero più diretto una partita, ma non è stato così. L'Italia ha fatto tanti falli e ha picchiato duro per tutta la partita. Sia chiaro, questa cosa non è una scusante per la sconfitta, ma non si può dire una cosa e poi farne un’altra. Non so perché non abbiano espulso il giocatore che ha fatto un brutto intervento su Ceballos (riferimento a Barella, ndr)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.