Atalanta, primo colpo da Champions: è fatta per Muriel

Il colombiano, infortunatosi in Copa America, diventa il rinforzo dei bergamaschi che lo pagheranno 15 milioni di euro più bonus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Con la qualificazione alla prossima Champions League, la dirigenza dell'Atalanta ha promesso che il prossimo calciomercato sarebbe stato all'insegna del rafforzamento e non delle cessioni. E oggi la squadra nerazzurra ha piazzato il primo colpo della campagna acquisti chiudendo per l'arrivo di Luis Muriel.

A dare la notizia è Gianluca Di Marzio di Sky Sport, che nella trasmissione "Calciomercato - L'Originale" ha svelato come i bergamaschi abbiano completato l'acquisto dell'attaccante che ha chiuso la scorsa stagione fra le fila della Fiorentina ma di proprietà del Siviglia.

Un colpo molto importante per l'Atalanta che fa un investimento notevole per il centravanti della Nazionale colombiana che alla corte di Gasperini andrà a ricomporre il tandem dei Cafeteros con il connazionale Duvan Zapata nella prossima annata.

Muriel con la maglia della Fiorentina
Muriel passa dal Siviglia alla Fiorentina

Atalanta, colpo Champions: è fatta per Muriel

Secondo Gianluca Di Marzio, i nerazzurri spenderanno per Muriel una cifra di circa 15 milioni di euro più eventuali bonus. La trattativa andava avanti da qualche settimana ma è stata messa a rischio dall'infortunio subito dal giocatore durante il debutto in Copa America in Argentina-Colombia.

Muriel è uscito dopo pochi minuti per un contrasto con Paredes ma quello che sembrava poter essere un infortunio molto grave (si temeva la rottura del legamento crociato) si è rivelata "solamente" una lesione al collaterale del ginocchio sinistro che lo terrà fuori dalle 5 alle 7 settimane.

Questo gli permetterà di unirsi ai suoi nuovi compagni dell'Atalanta già in estate e prepararsi per la prossima stagione in cui la società di Percassi punta in alto. Le intenzioni del club sono quelle di non cedere i pezzi pregiati dell'attacco come Ilicic, Gomez e Zapata.

E l'acquisto dell'ex giocatore della Fiorentina dimostra ancora una volta che la volontà della squadra nerazzurra è quella di allestire sul calciomercato una rosa che permetta a Gasperini di affrontare in maniera degna tutte e tre le competizioni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.