Sentenza in Spagna: il calcetto con clienti e colleghi fa parte dell’orario di lavoro

Storica sentenza del Tribunale Supremo spagnolo di Vigo: il calcetto con i colleghi di lavoro o i clienti deve essere considerato parte dell’orario di lavoro.

6 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

D'ora in avanti le partite di calcetto in Galizia devono essere considerate parte dell'orario lavorativo. Proprio così. A stabilirlo - riporta La Gazzetta dello Sport - il Tribunale Supremo Spagnolo di Vigo, secondo cui giocare a calcio a 5 con colleghi o clienti è parte dell'orario di lavoro.

E dopo una partitella sono necessarie 12 ore di riposo a tutti i partecipanti prima di riprendere l'attività lavorativa. E in caso di infortuni? Semplice, si tratta di "infortuni sul lavoro".

Si tratta di una sentenza per certi versi storica dietro la quale c'è l'Altadis, azienda leader nella produzione di tabacco che ogni anno organizza un torneo di calcetto con i tabaccai galiziani, suoi principali clienti. L'iscrizione al torneo è sempre stata su base volontaria e chi si iscrive può successivamente recuperare le ore spese sul campo sotto forma di ore libere o giorni di ponte.

Ai sindacati però non bastava e così hanno agito per vie legali per ottenere una legge ad hoc: volevano che il calcetto fosse considerato come orario d’ufficio vero e proprio e che la partitella fosse seguita da almeno 12 ore di riposo. Hanno raggiunto il loro obiettivo, così ora in Galizia giocare a calcetto con colleghi e clienti è sinonimo di lavoro. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.