Real Madrid, messaggio a Pogba: "Non è Neymar o Mbappé. Lo dica a Raiola"

L'Equipe riporta un virgolettato di un dirigente delle Merengues: "Non può arrivare e chiedere di essere il più pagato".

4 condivisioni 2 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Real Madrid ha ancora fame, vuole sfruttare questa estate di calciomercato per costruire una squadra capace di tornare a competere sia in Liga che in Champions League. Ecco perché dopo gli ultimi acquisti di Jovic e Hazard, già si parla del prossimo tassello da inserire in organico, quel Paul Pogba richiesto espressamente ai dirigenti dei Blancos da Zinedine Zidane.

Lo scoglio principale per l'eventuale acquisto del francese, però, sembra essere lo stipendio richiesto dal suo manager Mino Raiola. A tal proposito il quotidiano francese L'Equipe ha raccolto le dichiarazioni di un dirigente del Real Madrid (rimasto anonimo):

Se viene un Neymar o un Mbappe si può facilmente dare 20 milioni di euro l'anno, perché sono grandi stelle mondiali. Ma uno come Pogba, che è comunque molto bravo, non può arrivare e chiedere di essere subito il giocatore più pagato. Dovrebbe piuttosto far ragionare quelli che lo consigliano...

Così il Real Madrid ha mandato indirettamente un messaggio a Mino Raiola.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.