WWE News, John Cena: "Il ritiro è una scelta personale. Io ci penso"

Il 16 volte campione del mondo dà la sua opinione sul main event di Super ShowDown tra Goldberg e The Undertaker.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La conclusione dell'ultimo PPV della WWE, Super ShowDown disputato in Arabia Saudita lo scorso venerdì, ha portato con sé diversi strascichi e commenti degli appassionati di wrestling. L'atteso main event tra The Undertaker e Goldberg, infatti, dal punto di vista del lottato, ha generato qualche rischio di troppo per le due leggende.

In almeno due circostanze, infatti, i due lottatori hanno rischiato di infortunarsi a vicenda nel momento in cui hanno tentato di eseguire le loro mosse principali sull'avversario.

Quello che è accaduto a Jeddah ha così inevitabilmente portato a riflessioni e considerazioni sull'opportunità di continuare a far esibire delle icone del mondo del wrestling, che però, come qualunque altra persona, risentono dell'appesantimento della carta d'identità, arrivata a contare 54 primavere per The Undertaker e 52 per Goldberg.

WWE Super ShowDown 2019, Goldberg vs The UndertakerWWE
WWE, la sfida tra Goldberg e The Undertaker a Super ShowDown 2019

WWE News, John Cena parla di Goldberg, Undertaker e ritiro

Sull'argomento si è espressa un'altra figura principale dello sport-entertainment targato WWE, cioè quel John Cena che è stato il volto della compagnia degli ultimi quindici anni e che ancora oggi, seppure in un ruolo da part-timer, continua ad apparire regolarmente negli show principali dell'azienda di proprietà di Vince McMahon.

Penso che la scelta di finire la carriera - ha raccontato ai microfoni di TMZ - dipenda da ciò che pensa di sé quella stessa persona. Penso che sia così che possa descriverlo. Ho ragionato proprio sulla mia situazione ultimamente e ho solo 42 anni. È qualcosa che dobbiamo affrontare quasi quotidianamente. Questo è un ragionamento individualmente e specifico. Quando queste persone saranno pronte per fermarsi, si fermeranno.

Anche John Cena, insomma, pur avendo un decennio di meno sulle spalle rispetto a The Undertaker e Goldberg, ha ammesso di aver ragionato ultimamente sul proprio futuro, per capire se valga ancora la pena continuare. Il suo legame con il mondo del wrestling, però, sembra ancora lontano dallo sciogliersi. Anche se in modalità logicamente differenti rispetto a qualche anno fa (la sua ultima apparizione risale a WrestleMania 35 dello scorso aprile), l'apporto di una Superstar come il 16 volte campione del mondo (record insieme a Ric Flair) è ritenuto ancora fondamentale dalla WWE. E c'è anche chi è pronto a scommettere che presto gli sarà data un'opportunità per vincere un nuovo titolo e diventare così primatista solitario nella classifica all-time.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.