Bayern Monaco, Alaba in vacanza a Mykonos... con il parroco di fiducia

L'austriaco è partito martedì per la Grecia in compagnia di Jan Kohler, la sua guida spirituale. Di lui apprezza il modo di interpretare i passi della Bibbia e le prediche.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un'idea particolare. In questa stagione David Alaba ha totalizzato 43 presenze con il Bayern Monaco. Sono stati 12 mesi stressanti e pieni di polemiche. A inizio stagione, infatti, i bavaresi hanno faticato a ingranare e mister Kovac era in bilico. Si è a lungo parlato di esonero, ma alla fine il tecnico è rimasto e la squadra ha vinto Supercoppa (ad agosto), Coppa di Germania e Bundesliga (entrambe a maggio).

Al Bayern Monaco però non sono più abituati a soffrire fino all'ultima giornata di campionato per assicurarsi il titolo. Inoltre per Alaba gli ultimi mesi sono stati difficili da gestire anche dal punto di vista emotivo. Il club ha infatti deciso di non rinnovare il contratto di Franck Ribery, da sempre il suo migliore amico in squadra. Per questo, mai come al termine della stagione appena archiviata, David aveva bisogno di staccare la spina.

L'austriaco ha deciso di organizzare un viaggio in Grecia, precisamente a Mykonos. Fra le giornate in spiaggia e qualche serata in discoteca, il luogo giusto per distrarsi e rilassarsi. Proprio come è nello stile di Alaba che al giovane Alphonso Davies, classe 2000 arrivato al Bayern Monaco a gennaio, ha consigliato:

Quando è il momento di divertirsi vai alle feste e goditi la vita. Quando è il momento di riposarsi e non fare nulla, riposati. Ma quando c'è l'allenamento e comincia la stagione devi rimboccarti le maniche e dare il massimo.

David Alaba del Bayern Monaco andrà in vacanza con il parroco
David Alaba del Bayern Monaco ha deciso di andare in vacanza con il proprio parroco

Bayern Monaco, Alaba in vacanza con il parroco

La vacanza di Alaba a Mykonos sarà però anche introspettiva. L'austriaco ha infatti deciso di partire con Jan Kohler, pastore della chiesa riformata Hillsong Church di Monaco, congregazione presente in tutto il mondo e della quale fa parte anche il cantante Justin Bieber. Alaba è molto credente, gioca sempre indossando, sotto alla divisa ufficiale, t-shirt dedicate a Gesù.

Il terzino del Bayern Monaco studia i versi della bibbia tutti i giorni, facendosi aiutare da Kohler e basandosi su quanto scritto in un libro che si intitola "Il nostro pane quotidiano". Ad Alaba piacciono le prediche di Kohler, motivo per il quale lo stima particolarmente e ha deciso di portarlo con sé in Grecia insieme alla moglie del pastore. Sarà pure un modo particolare per ricaricarsi, ma ad Alaba in queste settimane di pausa vuole riuscire a essere in pace con se stesso. Per riuscire a ripartire, ad agosto, più carico che mai.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.