FIFA 20, Neymar tagliato fuori dalla copertina per il caso Najila

Anche la EA Sports avrebbe preso le distanza dal giocatore, così come accaduto un anno fa per Cristiano Ronaldo.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Solo qualche giorno fa la EA Sports aveva annunciato che Neymar sarebbe stato sulla copertina di FIFA 20, subito dopo sono iniziate a circolare le prime immagini della potenziale nuova cover del fortunato titolo calcistico di videogame. Queste erano cominciate a filtrare per via di una fuga di notizie uscite da Gamestop, in cui si poteva vedere l'anteprima di una copertina a sfondo rosso e il giocatore brasiliano del Psg mentre esulta per un gol.

Secondo il quotidiano "Folha de Sao Paulo", l'attaccante della nazionale brasiliana sarà l'uomo immagine principale del titolo, con Dybala e de Bruyne altri testimonial (ma di secondo piano). Il caos che si è venuto a generare intorno a Neymar dopo l'accusa di stupro da parte di Najila Trindade Mendes de Souza, però, potrebbe cambiare i piani per FIFA 20 (che uscirà il 27 settembre) di EA Sports.

L'azienda statunitense di videogame infatti starebbe pensando di togliere il giocatore dalla copertina, prendendo così le distanze in attesa che si concluda questa vicenda. Una mossa che sarebbe stata fatta anche l'anno scorso con Cristiano Ronaldo (poi effettivamente passato in secondo piano proprio per dare spazio a Neymar), ma che non venne portata a termine per via dei tempi troppo stretti. Stavolta il discorso sarebbe diverso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.