Milan, Gattuso ha rinunciato a due anni di stipendio per il suo staff

Il tecnico rossonero ha deciso di rinunciare a due anni di ingaggio e ha preferito barattarli con gli stipendi per il suo intero staff.

20 condivisioni 3 commenti

di - | aggiornato

Share

Gennaro Gattuso ha deciso di lasciare il Milan dopo 18 mesi trascorsi alla guida della sua squadra del cuore. A breve arriverà l'ufficialità del suo addio ai rossoneri. Una scelta che ha sorpreso e reso orgogliosi i vertici Elliot per l'eleganza e la generosità dimostrata dal tecnico. 

Come riporta Gianluca Di Marzio, Gattuso ha infatti rinunciato a due anni di ingaggio e ha preferito barattarli con gli stipendi per il suo intero staff (24 mensilità). Parliamo di un milione netto l’anno per due anni, vale a dire quattro lordi. 

Un gesto da applausi che non tutti avrebbero fatto. Gattuso ha dato l'ennesima dimostrazione di essere una persona come poche altre nel mondo del calcio. Uno in grado di pensare anche agli interessi altrui e non solo al proprio tornaconto. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.