Inter, Spalletti si sbaglia: "Alla Juventus hanno contestato Conte…"

Il lapsus del tecnico nerazzurro dopo la vittoria per 2-1 sull'Empoli.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'avventura di Luciano Spalletti sulla panchina dell'Inter si conclude con una vittoria tanto sofferta quanto importante. A San Siro i nerazzurri si impongono 2-1 sull'Empoli grazie alle reti di Keita e Nainggolan e strappano così il pass per la prossima Champions League.

Ora il tecnico toscano sarà sostituito da Antonio Conte, che in settimana sarà annunciato dopo la firma su triennale da 12 milioni di euro netti a stagione.

Proprio l'ex ct è stato tirato in ballo involontariamente da Spalletti durante il post-partita di ieri sera. Ai microfoni di Sky Sport, quando gli è stato se volesse salutare l’ambiente, ha risposto: 

Non lo so, alla Juventus hanno messo in discussione Conte dopo la gara con l’Ajax. Volevo dire Allegri... (fragorosa risata, ndr)

Poi Spalletti ha elogiato le parole pronunciate da Andrea Agnelli dopo Juve-Ajax:

Dopo l’Ajax disse che nulla sarebbe stato toccato, e invece poi ha cambiato. Credo sia un comportamento dal quale si può imparare. Io non sono nel ruolo perfetto in questo caso, ho i comportamenti che voglio tenere e sono tranquillo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.