Spalletti: "Conte? Mi stupirei se quello che si dice non si avverasse"

Il tecnico dopo la vittoria contro l'Empoli che ha regalato il quarto posto ai suoi: "Abbiamo fatto una buona gara ma c'era tensione".

3 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una vittoria sofferta, difficile, da Inter contro l'Empoli ha permesso ai nerazzurri di proteggere il quarto posto in classifica e la qualificazione in Champions League. Dopo la partita Spalletti ha parlato ai microfoni di Sky.

L'allenatore dell'Inter, che molto probabilmente lascerà Milano in estate per far spazio ad Antonio Conte, si è detto felice per il risultato e anche un po' amareggiato per aver condannato alla retrocessione l'Empoli.

Mi aspettavo una partita così, abbiamo fatto una buona gara ma era chiaro ci fosse tensione. Ci sei arrivato in una maniera particolare e l'Empoli ha giocato alla grande, meritando la salvezza. Certe situazioni hanno destabilizzato la stagione? Io ho il mio carattere, il problema è quando non le risolvi. Non conosco il mio futuro, a Torino hanno messo in discussione Allegri dopo l'Ajax e Agnelli ha cambiato allenatore dopo averlo confermato. Si può imparare da quel comportamento.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.