È Dzeko il primo colpo dell'Inter di Conte: c'è l'accordo col bosniaco

L'attaccante della Roma lascerà la Capitale per approdare in nerazzurro: il suo acquisto è una richiesta precisa del prossimo tecnico.

9 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il destino dell'Inter nella prossima stagione si deciderà domenica sera nella partita fra i nerazzurri e l'Empoli, decisiva sia per la qualificazione alla prossima Champions League della squadra allenata da Spalletti che per la lotta salvezza in cui sono coinvolti i toscani. Non mancano però gli aggiornamenti dal calciomercato e l'ultimo riguarda Edin Dzeko.

La dirigenza interista sta infatti già pensando al futuro che, è ormai sicuro, vedrà Antonio Conte sedere in panchina. Per questo motivo Ausilio e Marotta si sono attivati anche prima della chiusura dell'annata per cominciare a plasmare la rosa che il leccese allenerà da luglio in poi.

Fra i tanti nomi circolati in queste settimane, sembra essere proprio Dzeko il primo colpo di calciomercato dell'Inter per la prossima stagione e fra il centravanti della Roma e il club nerazzurro ci sarebbe già un accordo di massima.

Edin Dzeko durante Sassuolo-Roma
L'Inter ha trovato l'accordo con Dzeko

È Dzeko il primo colpo di calciomercato dell'Inter: trovato l'accordo col bosniaco

A rivelarlo è Angelo Mangiante di Sky Sport, che spiega come l'attaccante bosniaco sia una precisa richiesta di Conte che nella sessione invernale dell'anno scorso fu a un passo dal portarlo al Chelsea, trasferimento che poi saltò all'ultimo minuto. Il leccese è un grande estimatore del numero 9, di cui apprezza sia le capacità realizzative che quelle in fase di costruzione del gioco.

L'intesa fra giocatore e Inter è già praticamente raggiunta e l'ufficialità potrebbe arrivare già nella prossima settimana dopo che i nerazzurri e la Roma avranno terminato le rispettive stagioni. Trovare un accordo sul costo del cartellino non dovrebbe essere uno scoglio insormontabile visto che l'ex Manchester City ha il contratto in scadenza nel 2020.

Sarà quindi Dzeko il primo tassello della nuova Inter che con tutta probabilità andrà incontro a una vera e propria rivoluzione in estate, specialmente nel reparto offensivo. Keita non sarà riscattato dal Monaco e sia Candreva che Perisic sembrano in uscita, senza dimenticare l'eterna telenovela Icardi.

Il bosniaco diventerà quindi il perno del reparto offensivo nerazzurro, dove potrebbe far coppia con Lautaro Martinez o con Lukaku, altro pallino di Conte che potrebbe arrivare lo stesso. Intanto la squadra dell'ex commissario tecnico della Nazionale incomincia a prendere forma (Chiesa, Danilo e Lorenzo Pellegrini sono altri profili seguiti con grande attenzione) e la prima novità sarà la presenza di Dzeko in attacco.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.