Bayern Monaco, la Coppa di Germania è tua: Lipsia battuto 3-0

La Bundesliga una settimana fa, ora la DFB Pokal: il Bayern Monaco batte in finale il Lipsia e chiude la stagione con il double. Seconda Coppa consecutiva per Kovac.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il double del Bayern Monaco, il bis personale di Niko Kovac. La finale di DFB Pokal regala ai bavaresi la Coppa di Germania, la 19ª della loro storia. Appena una settimana fa, i Roten si erano confermati campioni di Germania, stasera completano l'opera con la doppietta nazionale nella finale di Berlino contro il Lipsia. All'Olympiastadion finisce 3-0, le firme sono del solito Robert Lewandowski (doppietta) e dell'ex Juve Kingsley Coman, al 16° titolo in carriera a neanche 23 anni.

Gli oltre 70mila spettatori si sono goduti una sfida spettacolare, entrambe le squadre hanno prodotto un'enormità di occasioni da gol. Spazio nel finale anche per Franck Ribery e Arjen Robben, che concludono la loro avventura in Baviera rispettivamente con il 24° e il 21° trofeo conquistato in maglia rossa.

Il Bayern Monaco completa così il suo 12° double tedesco, senza dimenticare la Supercoppa 2018 vinta ad agosto contro l'Eintracht Francoforte: tre trofei su tre per Kovac, alla sua prima stagione sulla panchina bavarese. Non l'ultima però: Rumenigge ha confermato prima della partita la permanenza del croato. Che così può festeggiare a cuor leggero la sua seconda Coppa di Germania consecutiva: un anno fa – alla guida dell'Eintracht – aveva battuto proprio i Roten, stavolta è insieme a loro che alza al cielo il trofeo.

Bayern Monaco, la parata di Neuer sul colpo di testa di Poulsen all'11
Neuer versione... Neuer: nel primo tempo salva così sul colpo di testa di Poulsen, nella ripresa si supera su Forsberg

Il Bayern Monaco conquista la 19ª DFB Pokal della sua storia

Per risalire all'ultimo confronto tra il Bayern e il Lipsia, basta risalire allo scorso 11 maggio: in casa dei Tori Rossi, Lewandoswki e compagni non andarono oltre lo 0-0. Un pareggio che lascio le speranze matematica di rimonta per il Borussia Dortmund fino all'ultima giornata. Al secondo appuntamento in due settimane, i bavaresi arrivano invece con la Bundesliga vinta e la grande voglia di chiudere con il double la stagione.

È alla mezz'ora che Lewandowski sblocca la gara, con un colpo di testa in torsione che solo lui e pochi altri al mondo sono in grado di compiere. Il cannibale polacco chiudere il cerchio all'85', con uno scavetto morbido morbido che gli permette di finire la stagione a quota 40 gol. Al 78' aveva invece trovato la gioia personale Coman, con una magia degna del talento del classe '96 francese.

Fino al raddoppio dei Roten, però, il Lipsia aveva sfiorato in diverse occasioni la rete. Due in particolare le super parate di Manuel Neuer: all'11 il colpo di testa di Poulsen deviato sulla traversa, a inizio ripresa il muro innalzato a tu per tu con un Forsberg ipnotizzato. La squadra di Ralf Rangnick può recriminare solo con se stessa: le occasioni contro il Bayern vanno colte al volo, sprecarle è doppiamente letale. E così sono i campioni di Germania a tornare in Baviera con la DFB Pokal. Alla sua prima stagione in sella ai Roten, Kovac ha vinto tutto quello che c'era da conquistare in patria. Il prossimo anno l'obiettivo sarà riconfermarsi, con un pensierino magari anche alla Champions League.

Il tabellino della finale di Coppa di Germania: Lipsia-Bayern Monaco 0-3

Lipsia (4-2-2-2): Gulacsi; Klostermann, Konaté (82' Haidara), Orban (70' Upamecano), Halstenberg; Adams (64' Laimer), Kampl; Sabitzer, Forsberg; Werner, Poulsen. Allenatore: Ralf Rangnick.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Sule, Hummels, Alaba; Javi Martinez (65' Tolisso), Thiago Alcantara; Coman (87' Ribery), Muller, Gnabry (73' Robben); Lewandowski. Allenatore: Niko Kovac.

Marcatori: 29' Lewandowski, 78' Coman, 85' Lewandowski.

Ammoniti: Upamecano, Lewandowski.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.