Sarri alla Juventus? Maifredi: "In un mese scoppia lo spogliatoio"

L'ex allenatore dei bianconeri dice la sua sul possibile arrivo di Sarri.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Come sarebbe il matrimonio tra Maurizio Sarri e la Juventus? A questa domanda ha provato a rispondere Gigi Maifredi, ex allenatore dei bianconeri che è stato intervistato da La Repubblica:

Sarri usa solamente 12-13 giocatori della rosa. Ma se una cosa del genere la fai alla Juve ti scoppia lo spogliatoio in mano dopo un mese. E comunque Sarri è la terza scelta dopo Guardiola e Deschamps. E comunque io credo che la Juventus vincerebbe lo Scudetto anche con Andrea Agnelli in panchina

Maifredi ha proseguito:

A Sarri servirebbe grande coraggio, prevedo problemi. Nei suoi panni direi a Cristiano Ronaldo che può fare quello che vuole, mentre gli altri direi di fare come dico io. Cioè quello che disse Mazzone al Brescia con Baggio

Su Guardiola:

Non possiamo metterci a discuterlo. Anche se non tutti i giocatori lo seguono: con Messi ci è riuscito, con Ibrahimovic no. E ora al Manchester City non ha un fuoriclasse assoluto, questo gli facilita la didattica

Su Allegri:

Per me oggi è il più bravo, ma oggi i calciatori sono aziende e ognuno pensa a se stesso: non lo seguivano più 

Infine su Ancelotti:

Aveva quattro obiettivi e li ha persi tutti: ditemi se poteva fare peggio di così. Ma siccome il Napoli lo ha protetto, sembra quasi che abbia fatto bene

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.