Il Borussia Dortmund non si ferma: Mandzukic nel mirino

Il Borussia Dortmund, dopo aver preso Thorgan Hazard, Brandt e Schulz, ora vuole dare a Favre un'alternativa in attacco a Paco Alcacer e Gotze: primi passi per Mandzukic.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il futuro di Mario Mandzukic è ancora tutto da scrivere. Secondo rumors insistenti di calciomercato, il croato era stato inserito nella lista dei partenti da Massimiliano Allegri. Ma la situazione potrebbe non essere cambiata nemmeno dopo l'addio del tecnico livornese. Del resto, dopo un avvio di stagione esaltate, l'attaccante ha deluso sia nel ruolo di prima punta che in quello di esterno. 

Gli infortuni lo hanno tormentato, costretto a saltare quindici partite in stagione e non gli hanno permesso di ritrovare condizione e smalto. Basti pensare che fino a dicembre erano arrivati nove gol, poi cinque mesi di astinenza: il digiuno si protraeva quindi da diciotto partite prima del gol di domenica scorsa contro l'Atalanta. 

Nei piani del club bianconero poi sembra esserci un progetto di ringiovanimento della rosa e Mandzukic, che ha appena compiuto 33 anni, potrebbe finire quindi in lista di sbarco e lasciare la Continassa. Altro dettaglio da non trascurare? Cedendo l'ex Bayern Monaco, la Juve alleggerirebbe anche il monte ingaggi visto che percepisce 4 milioni netti a stagione e ha un contratto fino al 2021. Ipotesi. Per ora Mandzukic resta un giocatore della Juventus e ragionamenti veri e propri potranno essere fatti solo dopo l'ufficializzazione del nuovo allenatore.

Calciomercato, Mandzukic esulta dopo il gol contro l'Atalanta
Calciomercato, Mandzukic piace al Borussia Dortmund

Calciomercato, il Borussia Dortmund pensa a Mandzukic

Nel frattempo però sul vice campione del mondo si sono posati gli occhi interessati di alcuni club e quello più interessato, secondo quanto riferisce la Bild, è il Borussia Dortmund. Il club giallonero si è già mosso con forza sul mercato assicurandosi Thorgan Hazard, Julian Brandt e Nico Schulz. 

Secondo il noto giornale tedesco, però, il BVB non ha alcuna intenzione di fermarsi e nei progetti c'è ora un rinforzo di peso ed esperienza per l'attacco. Anche per dare un'alternativa diversa ad Alcacer e Gotze. Quello di Mandzukic sarebbe il primo nome nella lista del ds Zorc che è stato messo in contatto con l'entourage del calciatore da Matthias Sammer che lavora come consulente del Borussia Dortmund. 

La Juventus dal canto suo attende che venga formalizzata una proposta concreta. Per cedere il suo numero 17 è difficile che Agnelli scenda sotto i quindici milioni di euro perché è vero che il croato non è più un ragazzino, ma è pur vero che il suo valore è indiscutibile. Mandzukic attende di capire i piani  di calciomercato della Juve e quelli del nuovo allenatore, solo dopo deciderà cosa fare. Un ritorno in Bundesliga, campionato in cui ha militato per quattro stagioni vestendo le maglie di Wolfsburg e Bayern, non sarebbe però da escludere. Anzi. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.