Formula 1, il dolore di Hamilton e la speciale livrea Mercedes per Lauda

Lutto in casa Mercedes per la morte di Lauda. Hamilton diserta la conferenza stampa. A Monaco sulla livrea della W10 un omaggio a Niki.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il weekend del Gran Premio di Monaco 2019 di Formula 1 sarà particolare. Infatti, la morte di Niki Lauda ha lasciato tanta tristezza nel paddock. Il leggendario ex pilota, tre volte campione del mondo, era presidente non esecutivo della Mercedes e in questi anni seguiva sempre da vicino le gare.

Una presenza costante nel box della scuderia anglo-tedesca, dove è approdato nel 2012 ed è stato tra i fautori dell'arrivo di Lewis Hamilton. Ha messo tutta la propria esperienza a disposizione del team e dei piloti. Come dichiarato in conferenza stampa da Valtteri Bottas, in questo fine settimana la Mercedes avrà una extra-motivazione: vuole onorare Lauda con un grande risultato.

Visto l'inizio del campionato 2019 di Formula 1, con cinque doppiette consecutive, non è utopia immaginare di vedere le Frecce d'Argento nuovamente davanti a tutti al traguardo della gara. Questo è sicuramente l'obiettivo, con Ferrari e Red Bull che sembrano disporre di poche armi per poter impedire un altro trionfo dei rivali.

Niki Lauda e Lewis Hamilton nel paddock della Formula 1
Lewis Hamilton e Niki Lauda erano ottimi amici

Formula 1, Lauda: Hamilton sofferente e Mercedes W10 con livrea speciale

In Mercedes vogliono trasformare il dolore in stimolo per omaggiare al meglio Lauda. Ma intanto in occasione della conferenza stampa piloti è successo un fatto particolare. Inizialmente era previsto che fosse Hamilton a presentarsi, invece è stato poi sostituito dal compagno Bottas. La scuderia ha fatto sapere quanto segue:

Abbiamo chiesto che Lewis venisse sostituito oggi, dopo la morte di Niki. Chiediamo comprensione date le circostanze, Lewis ha perso un amico molto caro.

Il cinque volte campione del mondo di Formula 1 ha preferito non andare di fronte ai giornalisti. Probabilmente avrebbe faticato a parlare senza commuoversi di una persona alla quale era molto legato. Meglio chiudersi nel proprio dolore per poi sfogarsi appena indosserà il casco, salirà nell'abitacolo della sua monoposto e uscirà in pista per correre. Intanto la Mercedes ha previsto di ricordare Lauda con una livrea speciale. Sul muso appare la scritta "Danke Niki" ("Grazie Niki"). Inoltre tra le tre tante stelle d'argento presenti sul cofano motore ce ne sarà una rossa in memoria della leggenda. Su Instagram la scuderia ha anche pubblicato una foto con il berretto di Lauda sistemato sulle sue cuffie vicine a quelle degli altri membri della squadra. Anche altri team omaggeranno l'ex driver austriaco, stimato da tutti nel paddock.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.