UFC, Gaethje su McGregor: "Mi piacerebbe tanto spaccargli il c*lo"

L'ex campione WSOF Justin Gaethje, ora in forza a UFC, chiede alla promotion un match contro Conor McGregor.

15 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Justin Gaethje (20-2) si è guadagnato uno spot molto importante all'interno della categoria al limite delle 155 libbre in UFC. Uno dei fighter più eccitanti dell'intero roster, "The Highlight" col suo stile da brawler estremamente aggressivo e perennemente votato all'attacco ha perso un paio di battaglie che lo avrebbero condotto alla chance titolata, prima contro Eddie Alvarez e poi contro Dustin Poirier.

Nelle ultime due uscite contro James Vick ed Edson Barboza però, nonostante non abbia abbandonato il proprio stile, l'americano ha capito bene come gestire le proprie energie ed i momenti chiave dei match, guadagnando due vittorie al primo round, come al solito con schiaccianti TKO. In questo momento Gaethje potrebbe essere davvero a una o due vittorie dalla chance titolata, ma il fighter proveniente dall'Arizona non cerca match di comodo.

Il problema è che ogni fighter che si trovi sopra di lui nei ranking risulta già occupato, in attesa di altri match. L'unico fighter che si trova sopra Gaethje nei ranking e che non ha ancora alcun appuntamento in programma risulta essere Conor McGregor. "The Highlight" quindi non ha perso tempo ed ha lanciato il guanto di sfida al fenomeno irlandese.

UFC, McGregor in fase lottatoria con Nurmagomedov
Conor McGregor tenta di difendere il takedown portato da Khabib Nurmagomedov

UFC: Justin Gaethje vuole Conor McGregor

E chi non vorrebbe un match contro Conor McGregor? L'irlandese è garanzia di borse ricche e visibilità certa, praticamente ogni fighter del roster ha cercato di avere una sfida contro di lui, indipendentemente dalla categoria di peso; il match contro Gaethje però potrebbe essere il più sensato in questo momento. Ecco le parole dello statunitense a ESPN:

Sono numero 5 nei ranking in questo momento, ci sono quattro fighter e il campione sopra di me. Vorrei un match contro uno di questi atleti, cerco il grande match per quest'estate. Non voglio combattere contro alcun fighter sotto di me, ho messo insieme due vittorie per KO, James Vick era sotto di me, sento di meritare un match contro qualcuno sopra di me nei ranking. Guardando un po' la classifica, Conor McGregor è il numero 3 di categoria ed è l'unico disponibile. È questo il match che voglio, è il numero 3, se non vuole combattere rimuovetelo dai ranking. Mi starebbe bene anche così, mi guarderò di nuovo intorno e partirò da lì.

Lo status momentaneo di McGregor è un enigma. Rivelando il probabile ritorno estivo, l'irlandese ha attirato parecchia attenzione su di sé, poi pareva voler annunciare il ritiro (per l'ennesima volta). "Notorious" ha poi riconsiderato il rientro, ma due dei suoi più grandi rivali, Tony Ferguson e Nate Diaz, hanno già ottenuto dei match. Il primo in particolare, contro Donald Cerrone, che si vociferava potesse affrontare proprio McGregor. Pertanto Gaethje è rimasto l'unico fighter che formerebbe un accoppiamento sensato contro McGregor. L'americano però non crede che Conor accetterebbe un match contro di lui:

Non so (se accetterebbe il match contro di me). Per quanto mi riguarda lui è ancora nei ranking, quindi dovrebbe rendersi disponibile. Sto a casa mia in Colorado e non ho idea di cosa diavolo stia succedendo con lui. Ma è ancora numero 3 e non ha un match in programma, è l'unico sopra di me nei ranking a non averne. Gli servirebbe comunque un match per chiedere un'altra title shot. Non saprei che altro dire. Forse vuole scegliersi l'avversario. Non ho controllo su questo. Mi preoccupo solo di cose su cui posso farci qualcosa, ma ammetto che mi piacerebbe moltissimo spaccargli il c*lo. Ogni volta che ho occasione di spaccare il c*lo a qualcuno che parla tanto, diventa ancora più divertente per me

Gaethje, se non dovesse affrontare McGregor, sarebbe costretto ad attendere. Il campione UFC Khabib Nurmagomedov difenderà il titolo con tutta probabilità contro il campione ad interim Dustin Poirier a settembre, per il resto sembra difficile pensare che la prossima title shot non andrà al vincitore del match fra Cerrone e Ferguson. Gaethje dovrà attendere, dunque, ma crede che il rematch contro Poirier sia già dietro l'angolo.

Non credo che Poirier abbia tante chance. Forse ha il 16%. Credo che Khabib lo metterà giù subito o comunque creerà una situazione di scramble. Non penso che Poirier possa stoppare quei takedown.

Ma Justin conclude con una frecciata a UFC e McGregor:

UFC deve curare i propri interessi e riportarlo in gabbia, così posso spaccargli il c*lo.

Vota anche tu!

Ed a voi piacerebbe vedere un match fra Gaethje e Conor McGregor?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.