Mondiale 2022, la FIFA conferma: sarà a 32 squadre e non a 48

I Mondiali che si disputeranno in Qatar nel 2022 saranno a 32 squadre e non a 48: ora è ufficiale.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Mondiale che si disputerà in Qatar nel 2022 non sarà a 48 squadre bensi a 32, ora è ufficiale. L'aumento delle nazioni partecipanti ci sarà solo a partire dalla kermesse del 2026 organnizzata da USA, Canada e Messico.

La FIFA ha fatto sapere di aver esplorato insieme alle istituzioni qatariote tutte le possibilità per accrescere da subito il numero di nazionali partecipanti, ma alla fine si è deciso di rimandare il tutto:

Si è concluso che, nelle attuali circostanze - recita il comunicato della FIFA - una proposta di questo tipo non poteva essere attualmente presentata

Ttroppo poco tempo a disposizione da qui al 2022. Questa la motivazione alla base della decisione del massimo organo calcistico al mondo. Ora non resta che aspettare l'inizio delle qualificazioni a Qatar 2022, previste dal 2020 al 2021. Va ricordato che quello qatariota sarà il primo Mondiale invernale della storia, in programma tra il 21 novembre e il 18 dicembre.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.