Serie A, Giudice sportivo: due giornate di stop a Montella

Il tecnico dei viola non ci sarà in panchina per l'ultima di campionato contro il Genoa.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Vincenzo Montella non potrà guidare la sua Fiorentina dalla panchina nella delicatissima sfida contro il Genoa, valida per l'ultima giornata di Serie A. Il tecnico è stato infatti squalificato per due giornate dal Giudice sportivo per il comportamento tenuto dopo il triplice fischio della partita persa 1-0 contro il Parma.

Nello specifico, l'Aeroplanino è stato sanzionato "per avere, al 48° del secondo tempo, con atteggiamento minaccioso - si legge nel comunicato ufficiale - e intimidatorio, rivolto agli Ufficiali di gara per tre volte espressioni ingiuriose; per avere, inoltre, all'atto dell'allontanamento, sferrato con violenza un pugno a un cartellone pubblicitario che cadendo procurava un lieve danno a uno steward; infrazione quest'ultima rilevata dai collaboratori della Procura Federale"

Ammonizione con diffida a Nicola Caccia, collaboratore tecnico di Montella, "per avere, al 2° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale". Punito anche il club manager viola, Giancarlo Antognoni, inibito a svolgere ogni attività in seno alla FIGC, a ricoprire cariche Federali e a rappresentare la società nell'ambito federale a tutto il 31 maggio 2019: "per avere, al termine della gara, nel corridoio che adduce agli spogliatoi, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni gravemente offensive".

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo sulla 37esima giornata

Sono dieci i giocatori squalificati che non potranno scendere in campo nell'ultima giornata. Tre turni di stop sono stati inflitti a Federico Barba del Chievo (espressione ingiuriosa nei confronti del direttore di gara), una giornata a Federico Bernardeschi e Blaise Matuidi (Juventus), Giuseppe Pezzella e Marvin Zeegelaar (Udinese), Joaquin Correa (Lazio), Hans Hateboer (Atalanta), Kalidou Koulibaly e Allan (Napoli) e Mariusz Stepinski (Chievo).

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.