Lazio, Milinkovic: "Ogni anno dicono che me ne vado..."

Le parole del centrocampista serbo dopo il 3-3 tra Lazio e Bologna.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo una stagione in chiaroscuro, Sergej Milinkovic ha chiuso col botto. Prima ha regalato alla Lazio la Coppa Italia, entrando dalla panchina e segnando l'1-0 contro l'Atalanta, poi ha segnato un bellissimo gol su punizione nel 3-3 di campionato contro il Bologna. 

E ora il serbo s'appresta a vivere l'ennesima estate al centro delle voci di calciomercato. Un anno fa il suo addio sembrava quasi scontato, ma alla fine Lotito decise di rispedire al mittente tutte le offerte per mantenerlo in rosa. E quest'anno cosa accadrà? Ha risposto lo stesso giocatore a Sky Sport:

L'anno scorso si parlava tanto di me, tutti dicevano sarei andato via e invece sono rimasto. Ancora adesso sento parlare ma io ho firmato un contratto fino al 2023. Vedremo

Milinkovic ha aggiunto:

Siamo tutti contenti della vittoria della Coppa Italia e della prestazione col Bologna. Abbiamo fatto 3-3 e preso un punto chiudendo bene qui a casa. Non sono molto soddisfatto della mia stagione perché rispetto alla passata annata ho avuto qualche infortunio. Ma ho cercato di farmi trovare sempre pronto e dare il massimo. Anche per la squadra non è stata una grande stagione, ma con la Coppa è cambiato tutto in positivo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.