Tragedia in Bolivia, muore in campo l'arbitro Víctor Hurtado

Tragedia durante la partita del campionato boliviano tra Always Ready e Oriente Petrolero: l'arbitro 32 anni è morto per un arresto cardiorespiratorio.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Aveva solo 32 anni, Víctor Hugo Hurtado, l'arbitro tragicamente scomparso in campo durante la partita del massimo campionato boliviano tra Always Ready e Oriente Petrolero. Il fischietto ha avuto un arresto cardiorespiratorio e improvvisamente si è accasciato a terra. 

I giocatori in campo e gli assistenti si sono immediatamente resi conto della gravità della situazione e hanno chiamato lo staff medico. A nulla è servita la corsa in ospedale, dove Hurtado è arrivato già privo di vita.

La partita, proseguita e terminata 5-0 per il Club Always Ready (con ogni probabilità si credeva che le condizioni dell'arbitro fossero in via di miglioramento), si è giocata all'Estadio de Villa Ingenio di El Alto, l'impianto più "alto" del mondo situato a ben 4.090 metri sul livello del mare.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.