Juventus, per la panchina Sarri e Simone Inzaghi in pole

Le ultime sul futuro della panchina bianconera.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Massimiliano Allegri ha salutato lo Juventus Stadium per l'ultima volta. Lo ha fatto in occasione del match contro l'Atalanta valido per la penultima giornata di Serie A. Adesso per i dirigenti bianconeri è tempo di scegliere il sostituto del tecnico livornese. Il cerchio dei candidati si sta restringendo sempre di più, si evince dalle parole del vicepresidente juventino Pavel Nedved: "Abbiamo le idee abbastanza chiare".

Idee che rispondono ai nomi di Maurizio Sarri e Simone Inzaghi. Il primo sembra avere le ore contate al Chelsea. Indipendentemente da come andrà la finale di Europa League, la società londinese pare abbia deciso di salutare il manager italiano per accogliere Frankie Lampard, che si sta giocando la promozione in Premier League alla guida del Derby County. Il tecnico della Lazio, invece, è reduce dalla vittoria della Coppa Italia e vanta ottimi rapporti col direttore sportivo Fabio Paratici.

L'ostacolo in questo caso è rappresentato da Claudio Lotito, che non mollerà facilmente il suo allenatore legato ai biancocelesti fino al 2020 (si registrano però contatti tra il patron laziale e Mihajlovic). Da escludere il ritorno di Antonio Conte, destinato all'Inter. Più defilati troviamo José Mourinho, sponsorizzato da Jorge Mendes, e Mauricio Pochettino, che prima di decidere il suo futuro disputerà la finale di Champions League il prossimo 1° giugno contro il Liverpool.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.