Juventus, il discordo d'addio di Allegri e la promessa di Cristiano Ronaldo

Una volta terminato il suo discorso d'addio, il tecnico è stato avvicinato negli spogliatoi dal portoghese che gli ha fatto una promessa in vista della partita con l'Atalanta.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La giornata dell'addio. Venerdì 17 maggio 2019 passerà alla storia come il giorno in cui Massimiliano Allegri e la Juventus si sono separati dopo cinque stagioni. Cinque anni in cui il tecnico livornese ha portato ben undici trofei nella bacheca dei bianconeri, sfiorando soltanto quella Champions League in cui è arrivato per due volte in finale. 

Intanto il giornalista de La Stampa, Antonio Barillà, racconta come Allegri abbia comunicato alla squadra e allo staff tecnico che nella prossima stagione non sarà più l'allenatore. Lo ha fatto prima dell'allenamento previsto alla Continassa per preparare la partita di domenica sera contro l'Atalanta.

Facciamo un bell'allenamento - ha detto avvicinando Barzagli e abbracciandolo - perché domenica dobbiamo far bene: ci sarà l'addio di Andrea (Barzagli, ndr) allo Stadium e anche il mio...

Parole, queste, che hanno colto tutti di sorpresa e sono state seguite da un lunghissimo applauso. Secondo Sport Mediaset, qualche giocatore avrebbe reagito dicendo: "Allore ce ne andiamo anche noi".

Cristiano Ronaldo, invece, avrebbe fatto una promessa ad Allegri: una super prestazione contro la squadra di Gasperini. "Domenica giochiamo per lui", le parole dei CR7 ai suoi compagni, a testimonianza di quanto il tecnico sia riuscito a farsi volere bene dalla squadra. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.