Buffon: "Il PSG mi ha offerto il rinnovo, ora ci incontreremo"

Le parole dell'ex portiere della Juventus durante "EPCC", il programma in onda su Sky Uno.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Giorni intensi per Gianluigi Buffon. Il 41enne portierone italiano non sa ancora se nella prossima stagione giocherà col PSG, proverà un'altra avventura oppure appenderà i guanti al chiodo. Del suo futuro ha parlato lui stesso a EPCC, programma condotto da Alessandro Cattelan in onda su Sky Uno.

Il PSG mi ha proposto un rinnovo. Questo mi fa veramente felice e mi gratifica. Ci incontreremo a giorni per guardare dentro a questo progetto e capire se entrambi riteniamo giusto andare avanti

Sul movimento calcistico francese ha detto:

Dall’Italia abbiamo una percezione sbagliata del calcio francese. Squadre come Lilla e Lione in Serie A arriverebbero tranquillamente nelle prime cinque. Se una squadra come il Rennes, contro la quale abbiamo perso la Coppa di Francia, in Europa League ha incontrato l’Arsenal e ha vinto 3-1 la sfida di andata in casa, vuol dire che il livello è alto visto che poi gli inglesi hanno battuto facilmente il Napoli

Su Mario Balotelli:

Nella seconda parte di campionato col Marsiglia ha dato dimostrazione di essere ancora un giocatore molto valido e ha avuto un comportamento da calciatore serio e maturo

Spazio anche per alcuni aneddotti:

Una sola volta, a scuola, fumai una sigaretta diciamo modificata. Prima e unica volta...

Sui Mondiali del 2006 svela un simpatico retroscena: 

Mi viene in mente Gattuso che con le nocche della dita tormentava la testa di Pirlo. Sì, forse è per questo che Andrea parla lento (ride, ndr). Nel corso della carriera i primi nomi di compagni trascinatori che mi vengono in mente sono quelli di Gattuso, Cannavaro e Materazzi 

E quando gli è stato chiesto cosa farà una volta ritiratosi, ha risposto:

Dedicherò più tempo alla mia collezione di subbuteo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.