Griezmann verso il Barcellona: L'Equipe svela le cifre del contratto

Il quotidiano francese rende noti i termini dell'accordo tra il club catalano e l'attaccante, che per lasciare l'Atletico ha deciso di tagliarsi lo stipendio.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Antoine Griezmann verso il Barcellona? Sembrerebbe proprio di sì: a meno di 24 ore dall'inaspettato annuncio dell'attaccante francese, cominciano ad arrivare le prime indiscrezioni di mercato sulla possibile destinazione futura dell'ormai ex numero 7 dell'Atletico Madrid. Grizou lascerà i Colchoneros dopo 5 anni di onorato servizio, nei quali ha segnato tanto e vinto relativamente poco, un po' per sfortuna e un po' perché, con Barcellona e Real Madrid a cannibalizzare la Liga, riempire la bacheca della terza squadra di Spagna non era un compito affatto semplice.

Ora però bisogna voltare pagina. Dopo il video diffuso ieri sera sui canali social del club, le speculazioni di mercato sul giocatore non sono tardate ad arrivare: se già negli scorsi mesi si era fatto vivo un particolare interesse del PSG, pronto a pagare la clausola rescissoria di Griezmann, adesso la destinazione più probabile per l'asso francese sembra proprio essere la squadra catalana, dove l'ex Real Sociedad - nell'immaginario collettivo - dovrebbe andare a comporre un tridente da sogno con Leo Messi e Luis Suarez.

Se il chiacchiericcio conduce dritto dritto in Catalogna, L'Equipe - il maggior quotidiano sportivo francese - si sbilancia ancora di più, pubblicando sull'edizione odierna addirittura le cifre dell'accordo che legherebbe l'attaccante al Barcellona a partire dal primo luglio. Per giocare in blaugrana, Griezmann è pronto a vincolarsi alla compagine blaugrana firmando un contratto quinquennale da 17 milioni di euro netti l'anno, una cifra decisamente importante che però, proprio per sbloccare la situazione di stallo, lo stesso atleta avrebbe deciso di ridimensionare rispetto all'ingaggio percepito all'Atletico, dove con l'ultimo rinnovo era arrivato a toccare quota 21 milioni..

Griezmann con l'Atletico Madrid
Titoli di coda sul matrimonio tra Antoine Griezmann e l'Atletico Madrid: il Piccolo Diavolo ha annunciato l'addio al club dopo cinque anni. Per lui c'è il Barcellona, che pagherà i 120 milioni di clausola rescissoria

Griezmann, scelta di vita: si taglia lo stipendio per andare al Barcellona

Avete capito bene: contrariamente a ciò che siamo abituati a vedere in giro, l'attaccante francese ha deciso di spuntare le proprie pretese economiche pur di riuscire a coronare il sogno di trasferirsi al Barcellona, una società che non solo lo aveva già cercato l'estate scorsa, ma addirittura lo segue dai tempi in cui lui sfondava le porte con la maglia della Real Sociedad. Il motivo di questa mossa è molto semplice: per venire incontro ai blaugrana, che dovranno pagarne la clausola rescissoria, il giocatore ha accettato lo stipendio concordato durante la scorsa sessione di mercato, quando solo l'intervento di Simeone in prima persona fece saltare l'accordo già raggiunto.

In seguito a questo episodio, il giocatore ha addirittura rinnovato il contratto con l'Atletico, sottoscrivendo un vincolo che prevede anche la postilla riguardante la clausola rescissoria fissata a 200 milioni di euro fino al prossimo 30 giugno, per poi scendere a 120 milioni a partire dal giorno successivo. Il Barcellona quindi aspetterà con calma il momento giusto per piazzare l'affondo decisivo, assicurandosi Griezmann fino al 2024 e portando in Catalogna quello che probabilmente sarà il terzo pezzo da novanta del mercato estivo dopo Frenkie de Jong e (il quasi ufficiale) Matthijs de Ligt.

Il ciclo con i Colchoneros finirà dunque domenica prossima nel match contro il Levante, al termine del quale il Piccolo Diavolo verrà salutato da un popolo biancorosso atteso da mesi molto duri, visto che oltre Griezmann, Godin e Lucas Hernandez la squadra potrebbe perdere altri pezzi grossi come Thomas e Rodri. La doppia "beffa" per il club della capitale spagnola riguarda anche la cifra che poi verrà effettivamente incassata, visto che dei 120 milioni di clausola solo 96 finiranno in cassa, mentre gli altri andranno alla Real Sociedad, con la quale ai tempi si era concordata una percentuale sulla futura rivendita. Secondo L'Equipe la trattativa tra le parti sarebbe iniziata addirittura a marzo. Adesso i tempi per vedere Grizou in blaugrana sembrano essere finalmente maturi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.