Pallotta: "De Rossi il cuore della Roma. Continuerà lontano da qui"

Le parole del presidente giallorosso sul capitano: "Le porte della Roma per Daniele rimarranno sempre aperte con un nuovo ruolo in qualsiasi momento deciderà di tornare".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Daniele De Rossi lascerà la Roma a fine stagione. Nella giornata di ieri la società ha comunicato al giocatore l'intenzione di non rinnovargli il contratto, proponendogli il ruolo di viceamministratore delegato che il numero 16 ha rifiutato.

Oggi si è tenuta la conferenza stampa d'addio, ma prima il presidente James Pallotta ha rilasciato alcune dichiarazioni al miele sul centrocampista: 

Voglio ringraziare Daniele a nome di tutta la società per lo straordinario impegno profuso per il club, le porte della Roma per lui rimarranno sempre aperte con un nuovo ruolo in qualsiasi momento deciderà di tornare

Pallotta ha proseguito:

Rispettiamo la decisione di proseguire la sua carriera da calciatore, anche se, a quasi 36 anni, sarà lontano da Roma. Per 18 anni, Daniele è stato il cuore pulsante dell’AS Roma, ha sempre incarnato il tifoso romanista sul campo con orgoglio, affermandosi come uno dei migliori centrocampisti d’Europa, a partire dal suo debutto nel 2001 fino a quando ha assunto la responsabilità della fascia da capitano. Contro il Parma (ultima partita di De Rossi con la Roma in programma il 26 maggio allo Stadio Olimpico, ndr) ci commuoveremo tutti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.