Inter, Spalletti deve centrare la Champions: poi super contratto per Conte

Il tecnico obbligato a centrare la Champions League, poi la sua avventura con i nerazzurri terminerà. Con i soldi della qualificazione verrà proposto un maxi contratto all’ex ct.

3 condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

Vincere, portare l’Inter in Champions League e poi salutare tutti. Luciano Spalletti è sempre più in bilico: pare abbia le ore ore contate, con Antonio Conte pronto a prendere il suo posto. La decisione dei dirigenti nerazzurri sembra ormai presa: con o senza Champions, il tecnico toscano verrà mandato via.

Ma la "pagnotta" per Conte deve guadagnarla proprio lui. I 50 milioni che garantirebbe la Champions League, Marotta è pronto a spenderli per l’ex ct della Nazionale. Un destino segnato. Spalletti con la Coppa in tasca lasciò così anche Udine e Roma.

L’Inter vuole Conte, c’è uno stipendio super che aspetta solo lui. E bisogna calcolare anche il ben servito per l’attuale staff, da quantificare, ma che si tratterebbe di circa 25 milioni di euro. Marotta vuole ricostruire la squadra ripartendo dall’allenatore.

Inter, Spalletti a fine stagione lascia: arriva Conte
Inter, Spalletti a fine stagione lascia: c'è Conte

Inter, Spalletti deve andare in Champions League: servono i soldi per Conte

Niente disattenzioni, stasera con il Chievo Verona l’Inter è chiamata solo alla vittoria per riprendersi il terzo posto. La Champions League non è ancora matematica, serve l’ultimo sforzo. Poi a campionato chiuso si ragionerà per bene sull’allenatore. Spalletti sembra comunque al passo d’addio. La dirigenza gli ha chiesto la qualificazione all’Europa che conta, che garantirebbe circa 50 milioni di euro per il futuro. E il futuro si chiama Antonio Conte. L’ex ct dell’Italia, dopo l’addio al Chelsea, è pronto a tornare in panchina. Con Marotta c’è feeling, l’accordo è stato già trovato: 9 milioni di euro per un contratto di tre anni, oppure un ingaggio un po’ più basso (8 milioni) per quattro stagioni. C’è il sì, serve la stretta di mano finale.

Inter, Conte sarà il prossimo allenatore: saluta Spalletti
Inter, Conte sarà il prossimo allenatore? Serve la Champions League

L’Inter dovrà fare fronte anche ad un notevole esborso per l’addio dell’attuale allenatore e del suo staff: 25 milioni di euro visto il contratto valevole sino al 2021. Il presidente Zhang è rientrato dalla Cina, la società fa quadro intorno a Spalletti. Ma il tecnico ha le settimane contate. L'ombra di Conte è sempre più visibile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.