Calciomercato Roma, tra rinnovo di De Rossi e il muro per Gasperini

Le strategie della società giallorosso in vista della prossima stagione ruotano anche attorno a queste due situazioni.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La situazione della Roma, in questo momento, è a dir poco confusionaria. Sono tanti i punti interrogativi con i quali deve confrontarsi la società giallorossa, a partire proprio dalla composizione della stessa, con la figura del nuovo ds ancora da stabilire (l'indiziato principale è Petrachi, ma non è ancora certo), così come i ruoli e le gerarchie (quale sarà la posizione di Totti?).

Molti temi, tra cui il calciomercato e i vari rinnovi di contratto (da El Shaarawy a Zaniolo, passando per De Rossi), sono legati ovviamente a filo diretto con l'andamento nel campionato in corso. In caso di qualificazione in Champions League ci saranno da perseguire determinate strategie, se sarà Europa League ne emergeranno altre.

Calciomercato Roma, Francesco Totti con Bruno Conti
Calciomercato Roma, da stabilire i ruoli di Francesco Totti e Bruno Conti

Qualora invece la Roma dovesse restare fuori dall'Europa, dal punto di vista del bilancio (e non solo) sarebbe un vero disastro che allo stato attuale la proprietà non intende nemmeno contemplare. C'è insomma da concludere nel migliore dei modi questa stagione per salvare il salvabile e poi pensare alla prossima.

Calciomercato Roma, De Rossi e il rinnovo in sospeso

Anche per questo motivo sono rimaste in stand-by molte situazioni, tra cui il rinnovo di Daniele De Rossi. Per il capitano della Roma la partita con la Juventus potrebbe essere l'ultima allo Stadio Olimpico. Non è escluso infatti che il club decida di non prolungare il contratto in scadenza a giugno, spingendolo di fatto alla fine della sua carriera da calciatore (caratterizzata da numerosi infortuni, soprattutto nell'ultimo periodo), dandogli l'input per iniziare quella da allenatore.

Ma allo stesso tempo non è nemmeno detto che questo sia il desiderio di colui che ha ereditato la fascia di capitano da Francesco Totti, che non sta gradendo (eufemismo) questa attesa. Vorrebbe avere delle risposte prima del termine della stagione e, se dipendesse solo da lui, continuerebbe volentieri a dare il suo contributo sul terreno di gioco.

Il capitano della Roma, Daniele De Rossi
Daniele De Rossi, capitano della Roma

Al momento non sono previsti incontri, il club non sta valutando le varie opzioni di calciomercato o di rinnovi. Nel caso specifico di De Rossi, lo ha sempre considerato "uno di famiglia" ed è certo che tutto si risolverà senza problemi. E poi della conferma in organico del capitano o meno vorrebbe prima parlarne con il nuovo allenatore, il cui nome è ancora ben lontano dall'essere definito.

Le strategie per la panchina: l'Atalanta blinda Gasperini

Riguardo la panchina della Roma della prossima stagione, l'unica certezza è che non ci sarà seduto Claudio Ranieri. Sfumato ancora prima di materializzarsi il sogno Conte, restano aperte le suggestioni (difficilissime) legate a Mourinho, Tuchel, Sarri e Allegri.

Le soluzioni più da "piedi per terra", invece, sono quelle che portano a Giampaolo della Sampdoria e Gasperini dell'Atalanta. Più il primo del secondo, in realtà.

Roma, Gasperini tra i nomi per la panchina
Gasperini tra gli indiziati per guidare la Roma la prossima stagione

Il club di Percassi ha infatti ribadito la sua volontà di continuare a lungo il rapporto con l'artefice principale di una stagione straordinaria, a prescindere da quale sarà il piazzamento in Serie A e il risultato della finale di Coppa Italia.

Siamo fortunati ad averlo, resterà all'Atalanta per sempre. Non abbiamo neanche affrontato il problema di un addio. Cessioni dei big? Abbiamo già ricevuto tante proposte, ma le abbiamo rifiutate tutte. Vogliamo rinforzarci.

Il progetto di Gasperini con l'Atalanta sembra quindi a lungo termine. E la caccia della Roma al prossimo allenatore continua a essere davvero molto incerta e complicata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.