Serie A, presentato il nuovo logo e introdotto il premio MVP

Il campionato cambia ancora simbolo dopo il restyling della scorsa stagione. Istituiti i premi individuali in stile NBA.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Serie A si rifà il look ancora una volta e per il terzo anno consecutivo avrà un logo diverso: la Lega ha infatti comunicato e presentato il nuovo simbolo che dalla prossima stagione rappresenterà il campionato italiano.

Il logo introdotto soltanto 12 mesi fa (con il "baffo rosso") viene sostituito da uno più stilizzato, con una A azzurra che celebra il campionato nel nostro paese che ha appena festeggiato il suo 80esimo anniversario.

Negli uffici della Lega è stata anche comunicata l'istituzione dei premi MVP che, sulla falsa riga di quelli che vengono assegnati in NBA, andranno ai migliori nel ruolo di portiere, difensore, centrocampista e attaccante, oltre che al miglior calciatore giovane e a quello ritenuto migliore dell'intera stagione.

Non ci sarà però una votazione, visto che i vincitori saranno decisi grazie al calcolo di alcuni precisi indici statistici che andranno a monitorare le prestazione di tutti i calciatori della Serie A. Che dall'anno prossimo farà un passo nel futuro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.