MMA, l'oro olimpico Jordan Burroughs: "Vorrei un match nell'ottagono"

Dopo aver annichilito Ben Askren in un match di wrestling, Jordan Burroughs si dice desideroso di provare a combattere in gabbia. E Dana White fiuta il colpo.

MMA, l'oro olimpico Jordan Burroughs

5 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ben Askren chi? Se dovessimo tracciare un bilancio di quello che è stato il match di wrestling tra l'ex campione pesi welter Bellator e One FC e l'ex oro olimpico Jordan Burroughs non potremo che esordire così. I due, infatti, si sono affrontati in un supermatch di lotta il 6 maggio scorso, nella fantastica cornice del Madison Square Garden di New York. Risultato? Funky è stato annichilito col punteggio di 11-0. Ma non è tutto: stando alle dichiarazioni di Jordan Burroughs, risalenti ad un paio di settimane fa, quest'ultimo starebbe anche valutando una transizione nelle MMA.

Un passaggio che però, vi avvisiamo subito, avrebbe carattere temporaneo sulla falsariga di quello già operato da Alexander Karelin, ex medagliato russo che disputò un unico match con regolamento ancora ibrido - correva infatti l'anno del Signore 1999 - nelle MMA prima di appendere i guantini immaginari al chiodo. Sì perché l'ex wrestler combatté senza protezioni sulle mani. Per Burroughs, invece, il passaggio sarebbe senza dubbio più agevolato, forte di un contesto sportivo ormai evoluto e, soprattutto, un background nel wrestling come raramente se ne erano visti: Due volte NCAA Division 1, oro olimpico a Londra nella categoria -74 e 4 ori e 2 bronzi ai campionati del mondo, a cui vanno aggiunte 6 vittorie alla Wrestling World Cup e i 5 ori complessivi ai giochi panamericani e ai campionati panamericani.

Jordan Burroughs
Jordan Burroughs festeggia l'oro alle Olimpiadi di Londra.

Il nativo del New Jersey, inoltre, è ben noto anche per la vittoria sul talento italiano Frank Chamizo al Beat the Street, con l'italiano che lo sconfisse però ad Istanbul prima dell'ultimo confronto dell'ottobre scorso, terminato sul 4-4 ma che da regolamento è valso la vittoria all'americano. Per Burroughs, dunque, entrare nell'ottagono significherebbe mettersi alla prova come mai prima d'ora: ecco perché, ai microfoni dell'Ariel Helwani's MMA Show, il 30enne ha parlato di una eventuale comparsata nell'ottagono.

Voglio combattere soltanto una volta, voglio soltanto un match. Per me non è una questione di status, gloria o soldi: voglio soltanto menare le mani e vedere di cosa sono capace. Credo che wrestler e fighter abbiano lo stesso spirito combattivo. Parliamo di un qualcosa che ho sempre preso in considerazione da giovane, ero tipo: "Ok, voglio combattere, essere una stella".

MMA: Burroughs in posa
MMA: Jordan Burroughs potrebbe concretamente pensare ad un one shot match nell'ottagono, probabilmente quello UFC.

MMA, Dana White conferma l'interesse UFC per Jordan Burroughs

Intanto però, Dana White ha già confermato il suo interesse per Jordan Burroughs, scaturito a seguito delle parole del wrestler risalenti a qualche settimana fa. Apparso al The Jim Rome Show, il presidente UFC ha così affrontato l'argomento, aprendo ad uno scenario davvero interessante.

Ascolta, sono davvero interessato, specie qualora questi atleti considerati i migliori nei propri settori volessero realmente entrare in UFC. Ripeto: sarei molto interessato alla cosa.

Difficile, chiaramente, aspettarsi un impatto devastante al pari dei vari Henry Cejudo - oro a Pechino nel wrestling e attuale campione pesi mosca UFC -, Daniel Cormier o Ronda Rousey. Quel che è certo, però, è che un livello lottatorio così alto non potrà far altro che suscitare un grosso, enorme interesse in una terra da sempre molto attenta al suddetto panorama come gli Stati Uniti. Da capire, inoltre, come Burroughs possa adattarsi alla gestione dello striking, considerato anche come, nel caso di Cejudo, il passaggio alle mixed martial arts fu aiutato anche dal suo ottimo background da pugile dilettante.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.