Bayern Monaco, i giocatori scontenti di Kovac. Si pensa a Lopetegui

Il tecnico croato potrebbe vincere campionato e coppa nazionale ma comunque perdere il lavoro. Il club valuta già alcune alternative. Piace anche Allegri.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Vincere non basta. Non sempre. Non se si è il Bayern Monaco. Il futuro di Niko Kovac è in bilico ed è un paradosso considerando che nelle prossime due settimane potrebbe conquistare sia la Bundesliga che la coppa nazionale. Eppure la società sta ragionando sul suo futuro e, se si dovesse trovare una buona occasione sul calciomercato, verrebbe sicuramente sfruttata.

Stando a quanto riportato dalla Bild, infatti, molti giocatori del Bayern Monaco non sono soddisfatti del suo lavoro. Il croato non avrebbe creato un buon rapporto all'interno dello spogliatoio. Nemmeno dal punto di vista tattico convince: troppo concentrato sulla fase difensiva per una squadra che è costruita per avere nell'attacco il proprio punto di forza.

Il Bayern Monaco, durante la prossima finestra di calciomercato, cambierà volto: Arjen Robben, Franck Ribery e Rafinha andranno via a parametro zero, James Rodriguez non verrà riscattato. Probabile la cessione di Jerome Boateng, possibili quelle di Thiago, Javi Martinez e Mats Hummels. Sono invece stati acquistati Lucas Hernandez e Banjamin Pavard. Per questo potrebbe essere il momento giusto per cambiare allenatore.

Lopetegui è l'obiettivo di calciomercato del Bayern Monaco
Lopetegui è l'obiettivo di calciomercato del Bayern Monaco

Calciomercato, il Bayern Monaco riflette sul futuro di Kovac: piacciono Lopetegui, Allegri e Conte

Nei giorni scorsi in Spagna è cominciata a circolare con insistenza una voce di calciomercato: stando a quanto riportato da Mundo Deportivo, il direttore sportivo del Bayern Monaco, Salihamidzic, si sarebbe incontrato con Julen Lopetegui, esonerato in autunno dal Real Madrid. L'intenzione del club tedesco era quella di sapere se il tecnico fosse intenzionato a rimettersi in pista già dal prossimo luglio. Eppure il Bayern ha però smentito l'incontro per bocca dell'amministratore delegato Karl-Heinz Rummenigge, che nei giorni scorsi aveva però anche messo in dubbio la posizione di Kovac:

In questa società nessuno ha il posto assicurato.

Vota anche tu!

Allegri sarebbe l'allenatore giusto per il Bayern Monaco

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

La sensazione è che il Bayern voglia valutare tutte le alternative possibili e decidere in base a queste cosa fare con Kovac. Non è infatti un segreto che al club tedesco piacciano anche Antonio Conte e Massimiliano Allegri. Il primo è libero, ma è in trattativa con diverse società di primissimo piano (dopo aver rifiutato la Roma la favorita sembra l'Inter). Per arrivare ad Allegri, invece, il Bayern dovrebbe prima aspettare il divorzio fra il tecnico toscano e la Juventus. C'è inoltre un altro problema che in Baviera tengono in seria considerazione dopo le esperienze di Pep Guardiola e Carlo Ancelotti: l'allenatore del Bayern deve parlare (o almeno imparare in fretta) il tedesco. Aspetto fondamentale per creare l'ambiente desiderato dalla società. Anche perché a Monaco vincere non basta. Non sempre.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.