Bielsa contro Lampard nei playoff per andare in Premier League

Si rinnova la sfida fra Leeds e Derby County, che aveva dato luogo alle polemiche per il caso di “spionaggio”. Chi passa affronterà la vincente di WBA-Aston Villa.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Per la Federazione non si era trattato solamente di un incidente diplomatico: all'inizio di quest'anno il Leeds, primo in Championship, era il principale candidato alla promozione in Premier League e il suo condottiero Marcelo Bielsa aveva deciso di non lasciare nulla di intentato pur di centrare l'ambizioso traguardo.

L'11 gennaio era in programma un match molto importante fra i Whites e il Derby County. Maniaco dei dettagli, el Loco aveva incaricato un suo assistente di carpire i segreti della squadra avversaria, i movimenti provati in allenamento, le tattiche, tutto quello, insomma, che avrebbe potuto essere necessario per batterla.

Sorpreso sul fatto, lo "spione" bielsiano fu fatto allontanare, ma la polemica divampò violenta. Lampard, tecnico dei Rams, parlò senza mezzi termini di mancanza di rispetto, mentre il suo collega argentino si assunse tutte le responsabilità del caso e finì pure per pagare di tasca propria la multa comminata, appunto, dalla Federazione. Mica noccioline, fra l'altro, visto che si trattava di ben 230mila euro.

Bielsa, lo striscione
Bielsa è molto amato dai tifosi del Leeds

Premier League: per la promozione torna la sfida Bielsa-Lampard

La stagione di Championship è lunga e massacrante: 24 squadre a contendersi i tre posti buoni per tornare in Premier League sono tante e soprattutto vogliono dire un carico di 46 partite, playoff a parte. Dopo quel match dell'11 gennaio, vinto fra l'altro dal Leeds 2-0, i Whites hanno perso parecchi punti per strada e, con 8 sconfitte nelle successive 19 partite, hanno subito la rimonta di Norwich e Sheffield United. Tanto che ieri, hanno chiuso la stagione regolare al terzo posto e ora, per sperare nel ritorno nella massima serie, dovranno passare, appunto, dai playoff.

Lampard Derby County
Lampard, tecnico del Derby County, aveva violentemente protestato per il caso dello "spione" del Leeds

E combinazione, la prima rivale dei ragazzi di Bielsa sarà proprio il Derby County, giunto sesto. Si rinnoverà, dunque, fin dal primo turno dei playoff il duello fra el Loco e Frank Lampard, dopo le polemiche per il caso di “spionaggio”: andata l'11 maggio alle 17.15 a Derby e ritorno a Leeds il 15 maggio alle 19.45. Nella stagione regolare hanno sempre vinto i Whites: 1-4 e 2-0, ma i playoff, si sa, sono un'altra storia. Comunque, chi avrà la meglio affronterà la vincente della doppia sfida fra WBA e Aston Villa - rispettivamente quarta e quinta della regular season - in una partita secca che si terrà a Wembley il 27 maggio alle 15.

Questione anche di cabala?

Il Leeds è parso un po' alle corde in questo finale di campionato - solo 4 punti negli ultimi 5 match - ma conoscendolo, Bielsa saprà far leva su tutte le motivazioni possibili, cabala compresa. Già, perché l'anno scorso i playoff per la Premier League furono vinti dal Fulham, terzo al termine della stagione regolare, che prima superò la sesta classificata, guarda caso proprio il Derby, e poi sconfisse, sembra incredibile, l'Aston Villa nella finale di Wembley.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.