Manchester City, Bruno Fernandes da Guardiola per 55 milioni

L'ex trequartista di Udinese e Sampdoria ha stregato Pep Guardiola: il tecnico spagnolo, adesso, è pronto ad offrire 55 milioni di euro per portarlo in Premier League.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Europa che conta ai piedi di Bruno Fernandes. Il trequartista ex Sampdoria è, senza se e senza ma, diventato il top player per eccellenza della Liga portoghese assieme a Joao Felix: un processo di maturazione cominciato alla Sampdoria e che ha incantato tutti in quel di Lisbona, quando l'ex ragazzino del Novara è riuscito a trasformarsi in un centrocampista completo e capace di giocare con disinvoltura in ogni zona del campo. Un atteggiamento da leader quello del fantasista portoghese, che ha preso le redini tattiche e di spogliatoio dello Sporting Lisbona diventandone capitano e trascinatore, attirando su di sé gli interessi dei top club più importanti del continente in sede di calciomercato.

In prima fila per acquistarlo durante la sessione estiva di calciomercato c'è il Manchester City, con Pep Guardiola che è stato letteralmente stregato dal faro di centrocampo dello Sporting. Un affare che gli Sky Blues chiuderanno per circa 55 milioni di euro. Una plusvalenza mostruosa per lo Sporting, che acquistò il giocatore dalla Sampdoria per la cifra di 8 milioni e mezzo bonus compresi. Ciò nonostante, i portoghesi contano di alzare ancora un altro po' l'asticella del prezzo, chiedendo 65-70 milioni. 

Affare praticamente in dirittura d'arrivo, con il City che piazzerà così il primo tassello fondamentale in vista del calciomercato estivo: centrocampo da rifondare o quasi, quello di Guardiola, che molto probabilmente saluterà Ilkay Gundogan - che piace all'Inter - e che potrebbe anche dire addio a Fernandinho. Citizens che potrebbero anche fiondarsi su un altro talento del campionato portoghese, vale a dire quel Joao Felix del Benfica già cercato da Juventus, Real Madrid e tanti altri: in questo caso, però, ci sarebbe da pagare per intero la clausola rescissoria da 120 milioni di euro.

Calciomercato: Bruno Fernandes gol
Calciomercato: Bruno Fernades festeggia il gol siglato contro la Portimonense in campionato.

Calciomercato: i numeri stagionali di Bruno Fernandes

L'attuale stagione di Bruno Fernandes è indubbiamente la migliore della sua carriera: 31 gol, 17 assist e soltanto 14 ammonizioni in 50 presenze offrono la cartina tornasole di un calciatore che è veramente stato in grado di superare tutti i propri limiti, diventando un grande e confermando quanto di buono fatto al primo anno allo Sporting.

Bruno Fernandes che potrebbe anche rappresentare il nuovo metronomo nel centrocampo di Guardiola, che si affiderebbe a lui per la creazione di geometrie e linee verticali per adesso esclusivo appannaggio di Kevin De Bruyne e del connazionale dell'ex Samp Bernardo Silva. Una trattativa, questa, che sicuramente si evolverà già nelle prossime settimane, con un altro ex Serie A che potrebbe candidarsi a diventare uno dei big delle big di Premier League dopo Paul Pogba, Momo Salah e Alisson.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.