Il Bayern Monaco saluta Ribery: "È la fine di un'era"

Il francese lascerà il club campione di Germania dopo 12 anni: "È stata un'esperienza fantastica. Il futuro? Non ho ancora deciso".

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ora è ufficiale: le strade del Bayern Monaco e di Franck Ribery si separano dopo 12 anni. La notizia arriva dal sito ufficiale del club campione di Germania che annuncia come il giocatore non rinnoverà il suo contratto in scadenza fra poche settimane, mettendo fine a un'era di vittorie.

Ribery con la maglia del Bayern Monaco
Ribery lascia il Bayern Monaco dopo 12 anni

Con l'articolo il Bayern Monaco ringrazia Ribery, approdato in Bundesliga nell'estate del 2007 dall'Olympique Marsiglia e che con la maglia dei Bavaresi ha vinto ben 20 titoli (a cui si potrebbero aggiungere il campionato in corso e la coppa di Germania). Il francese ha espresso tutta la sua gratitudine al club.

Sono stati 12 anni stupendi per me e la ma famiglia, qui ho vinto tanto e spero di vincere ancora. Il futuro? Non c'è nulla di deciso ma non smetterò.

Nel comunicato troviamo anche le parole di Karl-Heinz Rummenigge che ringrazia Ribery insieme a Robben, anche lui a poche settimane dall'addio al Bayern Monaco in un'estate che segnerà la fine di un'epoca.

Franck e Arjen sono grandi giocatori, il Bayern gli deve molto e vogliamo salutarli nel modo migliore. Hanno contribuito a rendere questo club grande.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.