Inter, la Juve offre 60 mln per Icardi: i nerazzurri ne chiedono 80

Ausilio e Paratici si sono incontrati a Londra per parlare dell'attaccante argentino: i bianconeri offrono 60 milioni, i nerazzurri ne chiedono 80.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Juventus sta pensando seriamente all'acquisto di Mauro Icardi. Come riporta Il Corriere di Torino, a Londra è andato in scena un incontro tra il direttore sportivo dei bianconeri Fabio Paratici e quello dell'Inter Piero Ausilio. Entrambi hanno fatto tappa in Inghilterra per assistere a Tottenham-Ajax e dopo la partita si sono visti in un hotel londinese per parlare della potenziale operazione. 

Non si è parlato per ora di uno scambio tra Icardi e Dybala ma solo di un'offerta cash. La Juventus pare disposta a offrire 60 milioni di euro per l'ex capitano interista, più o meno la metà del valore della clausola rescissoria valida esclusivamente per l'estero. Dal canto suo la società di Suning chiede 80 milioni per il suo numero 9. Tra domanda e offerta c'è quindi distanza ma è colmabile

Se la Juventus decidesse di andare fino in fondo, dovrebbe cedere un pezzo pregiato. I principali candidati a finire nella lista dei partenti sono Pjanic e Dybala. L'Inter, invece, farebbe registrare una plusvalenza da record e punterebbe dritto su uno tra Dzeko e Lukaku. Il futuro di Icardi dipenderà anche da quello di Spalletti, con il quale il rapporto si è deteriorato durante questa turbolenta stagione. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.