PSG, gli arabi sono stanchi: pronti ad investire sulla Roma?

Dalla Francia rilanciano l’indiscrezione: il fondo qatariota pronto a lasciare Parigi per troppe tasse e pochi risultati. Ma Pallotta smentisce: “Niente di vero”.

4 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Da una parte le voci di interessamenti del Qatar per la Roma, dall’altra la smentita di Pallotta. E ancora: da una parte la noia di patron Al-Khelaifi, sempre dall’altra la pazienza finita del patron giallorosso, stanco di aspettare per il nuovo stadio. E così dalla Francia rilanciano: i qatarioti sono pronti ad investire sulla Roma.

La notizia viene lanciata dal quotidiano Le Parisien: “La Qatar Sports Investments è in trattativa per l’acquisto dell’AS Roma”. Si parla di un interessamento concreto del fondo arabo, pronto a lasciare il PSG perché stufo di tante tasse e critiche.

Ma da Roma smentiscono subito. Pallotta senza batter ciglio nega ogni idea di vendita del club. Eppure qualcosa si muove, perché già nei giorni scorsi si parlava di un dossier del QSI che trattava la compravendita di un club italiano. 

Roma, arriva Al Khelaifi del PSG. Pallotta non molla
Roma, Al Khelaifi del PSG interessato al club?

Roma, il Qatar ti guarda. Pallotta però non molla

Questione di umori. Andiamo in Francia, Parigi. Patron Al Khelaifi è stanco: troppe tasse, troppi limiti e pochi risultati sportivi ottenuti calcolando i (molti) milioni spesi fin qui. Ecco perché il quotidiano francese parla di un prossimo addio al progetto PSG. E la Qatar Sports Investments sarebbe pronta a comprare la Roma. Una notizia prontamente smentita dal presidente giallorosso James Pallotta ai microfoni di Romapress.

Non c’è niente di vero, è tutto falso.

Il patron americano vuole continuare con il progetto Roma. Ovvio, al centro della sua idea economica c’è la questione legata allo stadio. Nel giorno dell’arresto del costruttore Luca Parnasi però, il numero uno dichiarava:

Senza stadio mi verrete a trovare a Boston.

Il progetto è fermo con le quattro frecce e a questo punto potrebbe diventare decisivo per il futuro della Roma. Una vendita del club all’orizzonte? Difficile pensarlo, ma quelli del Qatar sono interessati davvero.

Roma, il presidente Pallotta non molla
Roma, il presidente Pallotta non molla il club

Più di una idea

Cedere il PSG per comprare la Roma? Anche no. In questo momento il QSI valuta la fattibilità dell’investimento anche in termini regolamentari. La UEFA infatti, vieta alla stessa proprietà di avere due club iscritti ad una competizione internazionale. Dunque? La regola si raggira facilmente: basta intestare la proprietà del club ad un altro dei mille fondi che fanno capo al Qatar. Ed il gioco è fatto. Ma prima c’è James Pallotta, che ad oggi non pare abbia l’intenzione di farsi da parte, nonostante il progetto stadio fermo e i 200 milioni di euro che la Roma ha di debito con la banca Goldman Sachs.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.